• GreenStyle
  • Pets
  • Una marmotta spaventata dalla volpe: è la foto più bella del Wildlife Photographer Of The Year

Una marmotta spaventata dalla volpe: è la foto più bella del Wildlife Photographer Of The Year

Una marmotta spaventata dalla volpe: è la foto più bella del Wildlife Photographer Of The Year

Una marmotta terrorizzata da una volpe tibetana: è questo lo scatto vincitore del premio Wildlife Photographer Of The Year 2019.

Una marmotta scappa da una famelica volpe tibetana, assumendo un’espressione di assoluto terrore. È questa la foto vincitrice dell’edizione 2019 del Wildlife Photographer Of The Year, un premio organizzato dal Museo di Storia Naturale di Londra. Intitolata “The Moment”, lo scatto è stato effettuato dal fotografo cinese Yonging Bao e si è assicurato la prima posizione, fra 19 contendenti, per la sua capacità di immortalare un attimo tanto fugace durante un inseguimento.

Purtroppo, così come riferisce il New York Times, la marmotta non è sopravvissuta all’incontro ravvicinato con la volpe, tuttavia passerà alla storia, considerato come si tratti davvero di uno scatto unico nel suo genere. Così come ha sottolineato il museo, la fotografia è stata in grado di immortalare “un contesto sia di humor che di orrore”, catturando “il dramma e l’intensità della natura”. Gli animali sono stati ripresi sull’altopiano del Qinghai-Tibet, dove gli avvistamenti sono abbastanza difficili e rari. Michael Dixon, il direttore del Museo di Storia Naturale, ha aggiunto:

Questa avvincente immagine cattura l’ultima sfida in natura: la battaglia per la sopravvivenza.

 

Bighorn bianchi
Fonte: Jérémie Villet via Wildlife Photographer of The Year

Di rilievo anche lo scatto di Ingo Arndt, con un’immagine dedicata all’attacco di un puma a un guanaco in Patagonia, il bianco abbraccio di due bighorn bianchi immortalati da Jérémie Villet, una macro dei ratti di New York da Charlie Hamilton James e molte altre ancora. Nella sezione dedicata ai giovanissimi fotografi, si è invece aggiudicato il premio di Young Wildlife Photographer Of The Year il quattordicenne Cruz Erdmann, il quale ha immortalato un bellissimo calamaro iridescente.

Come lecito attendersi, lo scatto con protagoniste la marmotta e la volpe tibetana è diventato virale sui social network, dove in molti hanno voluto condividere l’immagine per sottolineare la crudele straordinarietà della vita in natura.

Fonte: Wildlife Photographer Of The Year

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Gli ululati dei lupi risuonano tra le strade del paese