Mangiare con le mani fa ingrassare

Mangiare con le mani fa ingrassare

Fonte immagine: Foto di Th G da Pixabay

Mangiare con le mani può portare a mangiare di più e quindi a ingrassare, a sostenerlo uno studio della Stevens University.

Chi sceglie di mangiare il cibo con le mani potrebbe incorrere in curiosi effetti in merito a sapore e dieta. Stando a quanto concluso dai ricercatori della Stevens University (USA) tra questi vi sarebbero l’incremento nella percezione dell’appetibilità degli alimenti e un maggior consumo del cibo stesso. I risultati dello studio sono stati pubblicati sulla rivista Journal of Retailing.

Secondo i ricercatori statunitensi, che hanno condotto tre differenti fasi di studio sul tema, il rapporto col cibo verrebbe influenzato principalmente da due fattori: il controllare o meno la propria alimentazione e il portare alla bocca il cibo con le mani o con la forchetta.

Mangiare con le mani porterebbe il cervello a valutare gli alimenti in maniera positiva, più che se fossero stati consumati con le posate. A patto però di essere normalmente soggetti a controllo dell’alimentazione: secondo il gruppo guidato dalla Prof.ssa Adriana Madzharov l’essere a dieta o comunque il tenere sotto controllo i propri pasti rappresenterebbe una condizione essenziale affinché il cervello alteri la sua percezione del cibo in funzione del mangiare o meno con le mani.

Secondo quanto affermato al termine dello studio, chi solitamente controlla le sue abitudini a tavola tende a consumare 7 mini-porzioni se mangia con le mani (rispetto ai 4 di chi mangia con la forchetta). Ha dichiarato l’esperta:

Si tratta di un effetto interessante. Si tratta di un piccolo effetto, ma che può cambiare il modo in cui le persone valutano il vostro prodotto. I due gruppi non sembrano elaborare l’informazione sensoria nella stessa maniera. Per le persone che regolarmente limitano il proprio consumo di cibo toccare direttamente gli alimenti innesca una risposta sensoria aumentata, rendendo il cibo più desiderabile e appetitoso.

Fonte: Daily Mail

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

CrossFit a casa: settima lezione