Maltempo: scuole chiuse a Roma e Napoli, neve a bassa quota al Nord

Maltempo: scuole chiuse a Roma e Napoli, neve a bassa quota al Nord

Fonte immagine: iStock

Maltempo ancora una volta intenso su diverse città italiane, allerta alta a Roma, Napoli e in Sardegna.

Il maltempo sta colpendo durante Roma, Napoli e il Nord Italia. Se nel Centro-Sud sono le forti piogge a destare preoccupazione, a Milano e Torino è la neve a far scattare l’allerta meteo nelle due metropoli. Sulla Capitale è attesa oggi una tempesta accompagnata da precipitazioni intense e forti raffiche di vento, che metteranno a dura prova la città.

Attivo da giovedì a Roma il Centro operativo comunale, che riunisce tutte le autorità e le unità di intervento in grado di limitare danni e disagi in caso di precipitazioni intense o fenomeni meteorologici estremi. Il Campidoglio ha dichiarato, in una nota:

Le previsioni regionali indicano piogge con rovesci temporaleschi, la presenza di forti venti di burrasca con raffiche di tempesta e forti mareggiate lungo le coste.

Se a Firenze è allerta “gialla” sul fronte neve, a Milano e Torino i primi fiocchi sono già caduti. Nel capoluogo lombardo la prima spolverata bianca ha fatto scattare l’attivazione del Centro operativo comunale, con Amsa in strada con i mezzi spargisale coadiuvata da ATM per prevenire problemi di circolazione alle vetture, ai convogli delle linee metropolitane e ai mezzi pubblici di superficie.

In Piemonte si segnalano nevicate, seppure di debole intensità, anche in pianura tra alto novarese e torinese (possibili nevicate anche nell’alessandrino e nel biellese). Allerta meteo in Sardegna fino alle 18 di sabato 14 dicembre, con mareggiate lungo le coste e forti venti di Maestrale.

Situazione complicata anche a Napoli, dove il Comune ha diffuso una “allerta meteo ‘gialla’ con criticità idrogeologica”. La città verrà interessata da fenomeni temporaleschi intensi fino alle 9 di sabato mattina, tanto che il sindaco De Magistris ha disposto la chiusure dei parchi e delle scuole per l’intera giornata di venerdì. A causa dei forti venti e della possibile caduta di alberi o strutture provvisorie lo stesso primo cittadino ha invitato i cittadini a “limitare gli spostamenti a quelli strettamente necessari”.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Beach Litter 2019: intervista a Letizia Lanzarotti – Lady Be