Maltempo, allerta meteo arancione in diverse Regioni: ecco quali

Maltempo, allerta meteo arancione in diverse Regioni: ecco quali

Prosegue l'ondata di maltempo che sta colpendo alcune Regioni italiane: tra le più colpite la Lombardia, si teme per Lambro e Seveso.

L’ondata di maltempo annunciata la scorsa settimana si sta abbattendo come previsto su parte dell’Italia. Interessate dagli effetti del ciclone islandese sono soprattutto le Regioni del Nord e del Centro, con diverse allerte meteo arancioni. A Milano monitorata a livello precauzionale la tenuta del Lambro e del Seveso.

Le Regioni più a rischio maltempo per la giornata di lunedì 26 ottobre 2020 sono Liguria e Lombardia. Diverse sono le criticità segnalate dai meteorologi anche altrove, come ad esempio l’allerta arancione per il vento relativa all’area emiliano-romagnola (in particolare sulle Province di Modena, Parma, Piacenza e Reggio Emilia. In Emilia Romagna l’allerta sarà invece gialla per quanto riguarda il rischio temporali, così come in Piemonte, Sardegna, Lazio, Abruzzo, Molise, Umbria e Veneto.

Liguria e Lombardia avranno oggi a che fare con un’allerta arancione relativa a temporali, nubifragi e condizioni climatiche definite “a rischio”. Piogge diffuse e fenomeni temporaleschi si stanno abbattendo su buona parte della Regione ligure. Diversi Comuni hanno disposto la chiusura delle scuole, che restano però aperte a Genova. La zona di Ponente sarà l’unica soggetta ad allerta gialla. In Lombardia allerta arancione anche per quanto riguarda il rischio idrogeologico. Livello “giallo” per quanto riguarda Milano.

Maltempo, peggioramento nel pomeriggio di lunedì

Le ore pomeridiane del 26 ottobre non porteranno miglioramenti meteo, anzi. Secondo gli esperti de Ilmeteo.it nubifragi e forti piovaschi continueranno ad abbattersi su Liguria e Lombardia. Nevicate sono previste al di sopra dei 1500 metri. In prossimità del tramonto i rovesci interesseranno anche Umbria, Toscana e Lazio. Forti venti di Scirocco spazzeranno il versante adriatico del Centro Italia.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Un time lapse mostra come l’uomo sta distruggendo la Terra