Macchie sulla pelle del viso, rimedi per eliminarle

Macchie sulla pelle del viso, rimedi per eliminarle

Fonte immagine: Pexels

Consigli e rimedi fai da te per ridurre ed eliminare antiestetiche macchie, aloni e discromie che possono comparire sul viso.

Il viso, soprattutto con l’avanzare dell’età o a causa di una inadeguata esposizione al sole, può presentare macchie e chiazze che possono trasformarsi in veri e propri inestetismi cutanei se non si interviene prontamente per ridurle o eliminarle. Le macchie sulla pelle del viso, infatti, si manifestano come aloni scuri o discromie che alterano il normale aspetto dell’epidermide. Una pigmentazione alterata può dipendere, come accennato, dall’azione dei raggi UV, dalle conseguenze dell’acne ma anche da squilibri ormonali temporanei: la gravidanza, ad esempio, è spesso causa del cosiddetto cloasma gravidico che si manifesta attraverso la comparsa di chiazze brune irregolari soprattutto intorno alla bocca.

Prima di esaminare tutti i rimedi per ridurre e possibilmente eliminare completamente le macchie sul viso, è importante soffermarsi sui comportamenti volti a prevenirne la formazione e a proteggere la pelle in questa zona tanto esposta quanto delicata:

  • inserire nell’alimentazione quotidiana alimenti ricchi di vitamine, importanti per la salute e il benessere della pelle;
  • usare prodotti delicati e non aggressivi per detergere ed esfoliare la pelle del viso;
  • applicare una crema idratante con fattore di protezione solare tutto l’anno, adeguata al proprio fototipo e alla stagione.

Succo di limone

Limoni

Per chiarire le cause delle macchie cutanee è sempre preferibile rivolgersi al dermatologo di fiducia, specialista che potrebbe anche consigliare di sottoporsi a terapie laser o a specifici trattamenti finalizzati a rimuovere le discromie. Per uniformare l’incarnato e rendere meno visibili gli aloni scuri sulla pelle, tuttavia, è anche possibile sperimentare alcuni rimedi naturali fai da te: il succo di limone da applicare sulle macchie con un dischetto di cotone, anche diluendo alcune gocce in acqua, si rivela un trattamento molto efficace.

Aceto di mele

L’aceto di mele diluito in acqua, con l’aggiunta di poco miele, può essere applicato sulle zone scure lasciando agire alcuni minuti prima di risciacquare con acqua tiepida.

Aloe Vera in gel

Aloe

Anche il gel di Aloe Vera vanta proprietà schiarenti, soprattutto se lasciato agire sulle macchie per mezzora anche due volte al giorno, fino a che non si noteranno miglioramenti.

Bicarbonato di sodio

Molto efficace è anche un semplice impacco a base di bicarbonato di sodio e acqua, ottenuto miscelando un cucchiaino di polvere con due di acqua tiepida. Anche in questo caso è necessario lasciare agire il composto per un quarto d’ora prima di risciacquare bene.

Curcuma

Realizzare una pasta schiarente mescolando due cucchiaini di curcuma in polvere, succo di limone e poco latte. Il composto si applica e si lascia agire per alcuni minuti.

Tè verde

Te verde

Un impacco a base di tè verde, ricco di antiossidanti e dotato di potere schiarente, aiuta a ridurre le discromie se usato con regolarità sulle zone interessate mattina e sera.

Patate

Le patate, grazie all’amido contenuto in esse, hanno notevoli qualità sbiancanti naturali efficaci sulle piccole imperfezioni. È sufficiente applicare sulle macchie delle fette di patate per alcuni minuti.

Farina d’avena

Miscelando un cucchiaino di farina di avena con un cucchiaino di yogurt bianco e poche gocce di succo di limone, si prepara un ottimo composto schiarente da spalmare sulle macchie lasciando in posa per un quarto d’ora.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

5 usi insoliti del limone