Lightyear One, auto solare con 725 Km di autonomia

Lightyear One, auto solare con 725 Km di autonomia

Fonte immagine: Lightyear

Lightyear One è un'auto elettrica che si ricarica anche con il Sole grazie ad un pannello solare: 725 Km l'autonomia.

Lightyear One è un’auto elettrica a ricarica solare che promette di disporre di ben 725 Km di autonomia secondo il ciclo di omologazione WLTP. Questa autovettura, ancora un prototipo va detto, è stata sviluppata dalla startup olandese Lightyear in collaborazione con i tecnici che si occupano della ben nota competizione Solar Challenge. Lightyear One è quindi il frutto dell’esperienza accumulata durante le competizioni che coinvolgono particolari auto elettriche alimentate solamente dall’energia solare.

La startup è stata fondata da un gruppo di studenti del Solar Team Eindhoven che hanno vinto ripetutamente questa particolare competizione. Lightyear One punta tutto sull’efficienza e lo si vede già dalla sua particolare veste aerodinamica. La startup ha utilizzato inoltre materiali molto leggeri come la fibra di carbonio e l’alluminio per la sua particolare auto elettrica. Trattasi di scelte importanti per contenere i consumi. Il pannello solare che caratterizza l’auto offre una superficie di circa 5 metri quadrati e garantisce una potenza di picco di 1,25 kWp.

Nessun miracolo quindi e proprio per questo l’auto deve disporre della migliore efficienza possibile. Secondo il costruttore l’auto è in grado di ricaricare dal Sole sino a 12 Km di autonomia ogni ora. Non un valore elevato, ma più che sufficiente per gli spostamenti tipici di una classica giornata di lavoro. Teoricamente, l’auto, se lasciata sempre all’aperto e ben esposta al Sole, durante la giornata potrebbe recuperare da sola l’energia spesa per la classica tratta casa-lavoro e viceversa.

Lightyear promette che in un anno il pannello solare della sua One sia in grado di generare energia per 20 mila Km.

Per quanto riguarda il powertrain, Lightyear One dispone di ben 4 motori elettrici, uno per ruota. Non sono stati diramati particolari dettagli, ma l’auto non è stata pensata per offrire prestazioni da sportiva. Tuttavia nel classico scatto da 0 a 100 Km/h la Lightyear One dovrebbe metterci meno di 10 secondi, secondo quanto detto dal costruttore.

Nessun dettaglio nemmeno sul pacco batteria che comunque dovrebbe essere più piccolo della media. Grazie però all’efficienza e ai pannelli solari l’autonomia non dovrebbe rappresentare un problema visti i 725 Km dichiarati (almeno 400 nel periodo invernale). In ogni caso Lightyear One potrà essere ricaricata dalle colonnine AC sino a 22 kW e sino a 50 kW in quelle DC a corrente continua.

Prezzi allineati con la tecnologia profusa a grandi mani all’interno di questa vettura elettrica. Si parte da 149.000 euro IVA inclusa. Le consegne dovrebbero iniziare nel 2021, ma le prime 100 unità sono già state tutte prenotate.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

5 usi sorprendenti del limone