Leonardo DiCaprio lancia un team di auto elettriche

Leonardo DiCaprio lancia un team di auto elettriche

Dopo i 3 milioni donati per la salvaguardia delle tigri asiatiche, Leonardo DiCaprio torna in campo contro la deforestazione grazie alle auto elettriche.

Leonardo DiCaprio ha davvero preso sul serio il suo impegno per l’ambiente, nonché tutti i progetti del WWF a cui ha prestato la propria immagine. Dopo la volontà di donare 3 milioni di dollari per salvare le tigri asiatiche, l’attore de “Il Grande Gatsby” si è lanciato nelle corse automobilistiche. Per farlo ha optato per un’intera scuderia di auto elettriche.

Si chiama Venturi Gran Pix Formula E Team ed è stato finanziato dall’attore in collaborazione con Gildo Pallanca Pastor, fondatore di Ventury Automobile, Bert Hedaya e Francesco Costa.

Il team cercherà di partecipare al FIA Formula E Championship, il primo concorso di velocità per automobili a idrogeno e quindi particolarmente verdi. Servirà però prima l’approvazione della FIA, proprio perché la squadra voluta da DiCaprio mira a entrare nel settore più complesso e rigido delle competizioni, quello a emissioni zero:

Il futuro del nostro pianeta dipende dalla nostra abilità di abbracciare veicoli a energia pulita. La Venturi Gran Prix ha dimostrato una tremenda lungimiranza nella decisione di creare un team di corse amico dell’ambiente e sono felice di far parte di questo impegno.

Piena soddisfazione è stata espressa anche da Alejandro Agag, CEO dell’azienda che promuove proprio la Formula E, nel sottolineare come da una competizione sportiva si possano orientare le preferenze del pubblico e sensibilizzare al ricorso dell’energia pulita all’idrogeno:

Voglio dare un benvenuto davvero speciale al nostro campione Leonardo DiCaprio. Pochi leader ambientali hanno fatto di più nel diffondere un messaggio di sostenibilità in ogni angolo del mondo.

In definitiva, Leonardo DiCaprio non è soltanto un attore tra più acclamati di Hollywood, ma anche un personaggio dal cuore grande. D’altronde, l’interprete di alcune serie di culto negli ultimi anni aveva già annunciato di volersi prendere un anno sabbatico da dedicare esclusivamente all’ambiente. Così è stato, dagli animali d’allevamento alle automobili elettriche.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

4women4earth: intervista a Max Paiella