• GreenStyle
  • Salute
  • Lenticchie alleate dell’intestino e rimedio contro il colesterolo

Lenticchie alleate dell’intestino e rimedio contro il colesterolo

Lenticchie alleate dell’intestino e rimedio contro il colesterolo

Fonte immagine: iStock

Le lenticchie possono rivelarsi un ottimo alleato della salute sia per quanto riguarda l'intestino che la gestione del colesterolo: ecco perché.

Le lenticchie possono essere degli ottimi alleati della salute. Non soltanto garantendo un elevato apporto di proteine vegetali ed energie, ma anche contribuendo a tenere il colesterolo sotto controllo e migliorando il benessere intestinale anche grazie all’apporto di fibre. Diversi studi pubblicati negli ultimi anni si sono interessati alle loro proprietà curative.

Dalle fibre vegetali contenute nelle lenticchie deriverebbero diversi benefici, non soltanto relativi al benessere del tratto intestinale. Secondo quanto affermato dall’American Heart Association tali sostanze contribuirebbero a impedire l’ossidazione del colesterolo LDL (detto “cattivo”), evitando così uno dei fattori di rischio delle malattie cardiovascolari, incluso l’ictus, ma anche del diabete di tipo 2.

Più in generale le lenticchie sono raccomandate per il già citato contenuto di proteine vegetali, molto utili soprattutto all’interno di diete prive di derivati animali o latticini così come il ferro non-eme. Quest’ultimo necessita però di un adeguato supporto di cibi contenenti vitamina C affinché possa essere assimilato nel migliore dei modi dall’organismo.

Apporto vitaminico che è un altro dei punti di forza delle lenticchie, a cominciare dalle vitamine del gruppo B (B1, B2 e B3). In particolare dispongono della B1, o Tiamina, molto apprezzata per stimolare la memoria e la concentrazione. Dalla B2 o riboflavina ottiene proprietà a beneficio del metabolismo, mentre dalla B3 la capacità di migliorare la gestione dei trigliceridi nel sangue.

Benefici infine anche per quanto riguarda le donne in gravidanza, grazie all’apporto di selenio e di folati. Questi ultimi agiscono in prevenzione di possibili disturbi al tubo neurale del bambino.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Scrub mani e corpo fai da te