Lego: mattoncini green nel 2030 con canna da zucchero e legno

Lego: mattoncini green nel 2030 con canna da zucchero e legno

Fonte immagine: Unsplash

Lego conferma l'intenzione di rendere verdi i suoi mattoncini entro il 2030: al vaglio vi sarebbero materiali come il legno e la canna da zucchero.

Lego conferma l’intenzione di rendere i suoi famosi mattoncini ecosostenibili entro il 2030. La società danese sta infatti pensando di abbandonare la plastica, per adottare altri materiali maggiormente riciclabili e dal minor impatto sull’ambiente. L’annuncio non è nuovo, il gruppo ne aveva già parlato qualche anno fa, ma ora il progetto sembra farsi sempre più concreto.

A darne notizia è il Telegraph, pronto a sottolineare come l’azienda stia sperimentando soluzioni inedite per la produzione dei famosi mattoncini, come il legno e la canna da zucchero. Il tutto garantendo la stessa versatilità delle attuali versioni – quindi la possibilità di unire e smontare i mattoncini un numero davvero infinito di volte – e garantendo i medesimi colori.

Niels B. Christiansen, Chief Executive di Lego, ha così spiegato nel corso di un’intervista al quotidiano danese Børsen:

Credo che vedremo dei progressi graduali e poi dei grandi salti. Stiamo testando moltissimi diversi materiali al momento e ne dovremmo testare molti che non funzionano, prima di trovare la soluzione definitiva. Questo non è un compito semplice e, al momento, abbiamo attraversato solo una parte del nostro percorso.

Raggiungere questo obiettivo è molto importante per la società, poiché oggi produce 75 miliardi di mattoncini l’anno – a cui si aggiungono 700 milioni di ruote in gomma – suddivisi in 3.700 tipi diversi e diffusi in più di 140 nazioni. Eliminando la plastica, l’impatto di questo giocatolo sul Pianeta sarebbe praticamente prossimo allo zero.

Lego ha già avviato una partnership con l’Università di Aarhus, sempre in Danimarca, per trovare un’alternativa ecosostenibile, economica e versatile alla plastica. Emil Andersen, ingegnere chimico dell’ateneo, ha così commentato la sfida che le due realtà stanno affrontando:

I mattoncini Lego hanno dimostrato di poter durare davvero a lungo. Crediamo che i nuovi mattoncini, realizzati con materiali sostenibili e verdi, possano durare altrettanto a lungo.

Fonte: Telegraph

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Raccolta beach litter: intervista con Laura Brambilla – Legambiente