• GreenStyle
  • Pets
  • L’amicizia tra serpenti esiste e uno studio lo dimostra

L’amicizia tra serpenti esiste e uno studio lo dimostra

L’amicizia tra serpenti esiste e uno studio lo dimostra

Fonte immagine: Pixabay

Secondo uno studio i serpenti giarrettiera diffusi in Nord America sono in grado di formare forti legami sociali con i propri simili.

C’è chi ne è terrorizzato e chi affascinato: i serpenti dall’alba dei tempi suscitano emozioni contrastanti nelle persone che vi entrano a contatto. C’è chi addirittura ne considera alcune specie malvagie, ma non è sempre così: secondo uno studio pubblicato sulle pagine della rivista Behavioral Ecology and Sociobiology i serpenti, una specie in particolare, proverebbero sentimenti simili all’amicizia. Un’équipe di ricercatori della Wilfrid Laurier University ha infatti appena osservato come il serpente giarrettiera abbia incredibili abilità sociali, che portano gli esemplari a stringere dei legami di mutua ‘amicizia’ e a desiderare di trascorrere tempo l’uno con l’altro.

Si è giunti a questa tesi attraverso l’analisi del comportamento di 40 serpenti (30 selvaggi, 10 in cattività) che,  posti in un recinto con un numero limitato di nascondigli, tendevano a raggrupparsi insieme e addirittura a tornare dai propri amici anche dopo essere stati separati e rimescolati. I rettili erano posti in un recinto con pochissimi nascondigli; l’ambiente è stato fotografato ogni cinque secondi per otto giorni; due volte al giorno, l’équipe di scienziati annotava la composizione dei vari gruppi: il risultato è stato straordinario.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Gli ululati dei lupi risuonano tra le strade del paese