La bufala del tonno Auriga che diventa una spugna

La bufala del tonno Auriga che diventa una spugna

Fonte immagine: iStock

Video virale sui social accusa la qualità del tonno Auriga: ma è una bufala.

I social accusano il tonno Auriga: “dopo pochi secondi si trasforma in una sorta di spugna”. In realtà, la reazione del tonno è assolutamente normale, ma ormai la bufala è diventata virale.

Il noto sito Bufale.net smaschera l’ennesima fake news alimentare che circola da giorni sul web. Nel video, costruito apposta per suscitare indignazione nel lettore, si vede che una volta sciacquato, il tonno prodotto a Erice (in Sicilia) cambia di consistenza diventando una specie di materiale spugnoso.

La voce narrante sottolinea che la storia è “Incredibile. Allucinante. Ci si può lavare la macchina, ci danno da mangiare straccetti di stoffa”.

Per la verità, la reazione chimica innescata nel tonno è assolutamente nella norma. Come tutti i tonni in scatola, anche quello Auriga viene prima bollito e poi messo sott’olio, solo dopo arriva sui nostri scaffali.

Sul proprio profilo Facebook l’azienda si è comunque sentita “obbligata” di rispondere alla critica infondata, spiegando per bene la faccenda:

A te che non lo sai: il tonno è composto da proteine e le proteine hanno una componente fisiologica costituita da fibre. “Lavando” il tonno, le proteine idrosolubili si perdono. Strizzandolo, si notano le proteine fibrose denaturate rimaste. Questo vale a prescindere dalla marca, ed è garanzia che proprio di tonno stiamo parlando.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

4women4earth: intervista a Pierluigi Sassi