KFC, per il futuro si pensa carne di pollo vegetale

KFC, per il futuro si pensa carne di pollo vegetale

KFC potrebbe aprire a breve ad alternative vegane ai tradizionali menu a base di pollo.

Potrebbe esserci della carne vegetale nel futuro di KFC. Il marchio starebbe pensando all’inserimento nei propri menu statunitensi di “polli vegani“. A riferirlo il presidente di Kentucky Fried Chicken, Kevin Hochman, che per la prima volta ha aperto a quello che potrebbe rappresentare un vero spartiacque per la compagnia.

Riferendosi alla possibilità di presentare carni di origine vegetale nei menu KFC lo stesso Kevin Hochman ha dichiarato che si tratti di una prospettiva che appena sei mesi fa avrebbe rifiutato drasticamente, ma che ora non è più così impossibile:

Mai dire mai. Avrei detto mai circa sei mesi fa. Adesso ho ripensato sul serio a questa decisione. Stiamo imparando molto al riguardo. Sembra ancora un po’ presto, ma ci stiamo preparando sulla questione.

Malgrado questa prima apertura verso la possibilità di offrire carne vegetale Hochman non ha fornito ulteriori dettagli per quanto riguarda eventuali tempistiche, rivelando inoltre l’esistenza di un confronto con diversi marchi:

Nelle ultime due settimane ho avuto diversi incontri con alcune persone importanti, allo scopo di capire quali siano le caratteristiche delle proteine alternative nel pollo.

Un progetto che nel Regno Unito potrebbe essere già più avanti, con alcune soluzioni vegane alternative al pollo già in fase di test. Si tratterebbe di versioni in formato hamburger sottoposte all’esame “sapore” da parte della giornalista BBC Nisha Katona.

Fonte: Vegnews

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Smacchiatori naturali per tessuti