Jason Momoa si taglia la barba contro la plastica

Jason Momoa si taglia la barba contro la plastica

Fonte immagine: Jason Momoa

Jason Momoa ha tagliato la sua ormai iconica barba per sostenere la lotta alla plastica, ecco il video da lui realizzato.

Jason Momoa ha tagliato la sua storica barba per sostenere la lotta alla plastica. I fan dei diversi personaggi di successo potrebbero restare a bocca aperta per questa inattesa decisione, che segna un deciso cambio di look per l’attore hawaiano interprete tra gli altri di Khal Drogo (Trono di Spade) e Arthur Curry/Aquaman (il supereroe membro della Justice League, Universo DC).

Lo scopo di Momoa era quello di inviare un segnale forte di cambiamento, quale mossa migliore quindi del tagliare la sua ormai iconica barba? Il tutto motivato, come si legge in un messaggio allegato al video da lui realizzato, dalla necessità di modificare le nostre abitudini in fatto di plastica. Un materiale che danneggia la salute, sottolinea l’attore, dei nostri oceani e del Pianeta in generale.

Ha scelto una location desertica Jason Momoa ha iniziato a rimuovere i primi “ciuffi” salutando quelli che sono i suoi personaggi più famosi, chiaramente tra quelli legati al suo ormai “vecchio” look. Il tutto mentre sosteneva la sua decisione sottolineando l’importanza dell’alluminio, nella lotta alla plastica, per il bene delle generazioni future:

Addio Drogo, Aquaman, Declan, Baba! Sto rasando via questa bestia, è tempo di fare un cambiamento. Un cambiamento in meglio…per i miei figli, per i vostri figli, per il mondo. Facciamo un cambiamento positivo per la salute del nostro Pianeta. Puliamo gli oceani e la nostra terra. Unitevi a me in questa avventura. Un cambiamento verso l’infinitamente riciclabile alluminio. Acqua nelle lattine, non nella plastica.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Raccolta beach litter: intervista con Laura Brambilla – Legambiente