• GreenStyle
  • Auto
  • Jaguar I-Pace: arrivano più autonomia e gli aggiornamenti SOTA

Jaguar I-Pace: arrivano più autonomia e gli aggiornamenti SOTA

Jaguar I-Pace: arrivano più autonomia e gli aggiornamenti SOTA

Fonte immagine: Jaguar

Jaguar ha annunciato un nuovo aggiornamento software per la sua I-Pace che migliora l'autonomia e introduce gli aggiornamenti SOTA.

Jaguar ha deciso di fare per Natale un gradito regalo a tutti i proprietari della sua auto elettrica I-Pace. La casa del giaguaro ha annunciato che offrirà un aggiornamento software della sua auto che introdurrà maggiore autonomia e gli update Software-Over-The-Air (SOTA).

Per quanto riguarda l’incremento di autonomia il costruttore ha riversato quanto imparato durante l’I-PACE eTROPHY, un campionato internazionale riservato alle auto elettriche di serie, per ottimizzare diversi elementi della sua auto elettrica. Nello specifico la casa del giaguaro è riuscita ad ottimizzare la gestione della batteria che potrà operare a uno stato di carica inferiore rispetto a prima, i sistemi termici e la trazione integrale AWD. In questo modo è stato possibile migliorare l’efficienza complessiva della Jaguar I-Pace.

Sebbene i dati del ciclo di omologazione non siano stati modificati (470 Km nel ciclo WLTP), Jaguar fa sapere che i miglioramenti apportati consentiranno ai clienti di poter usufruire di un incremento fino all’8% a seconda dell’uso, equivalente a una potenziale autonomia supplementare di 20 chilometri.

Il costruttore ha pure aggiunto che è stata migliorata la frenata rigenerativa ed il calcolo dell’autonomia residua. Come anticipato all’inzio, grazie a questo aggiornamento software arriva anche la funzione Software-Over-The-Air (SOTA). Questo significa che un maggior numero di moduli elettronici sarà in grado di ricevere i successivi aggiornamenti da remoto.

Una novità importante che migliorerà sicuramente l’esperienza utente e che permetterà a Jaguar di poter offrire maggiori miglioramenti alla sua auto senza costringere il cliente a recarsi nella concessionaria. Si ricorda, infine, che I-PACE offre prestazioni da vera auto sportiva, consentendo di accelerare da 0 a 100 km/h in 4,8 secondi. La batteria può essere ricaricata da 0 fino all’80% in 40 minuti con caricatore da 100 kW a corrente continua.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

CrossFit a casa: nona lezione