• GreenStyle
  • Salute
  • #iorestoinforma con GreenStyle: nona lezione con Giacomo Caldarigi

#iorestoinforma con GreenStyle: nona lezione con Giacomo Caldarigi

#iorestoinforma con GreenStyle: nona lezione con Giacomo Caldarigi

Pasqua si avvicina sempre di più, le code ai supermercati sono diventate terribilmente più chilometriche e i carrelli appaiono decisamente più colmi del consueto. Per molti di noi la prossima settimana coinciderà con giornate di ferie e di fermo dell’attività didattica che ci vedranno ancora più vicini e stretti ai nostri cari, laddove le condizioni […]

Pasqua si avvicina sempre di più, le code ai supermercati sono diventate terribilmente più chilometriche e i carrelli appaiono decisamente più colmi del consueto. Per molti di noi la prossima settimana coinciderà con giornate di ferie e di fermo dell’attività didattica che ci vedranno ancora più vicini e stretti ai nostri cari, laddove le condizioni lo consentano e nel pieno rispetto delle disposizioni ministeriali. Sicuramente avremo più modo di cucinare, di mangiare e di rilassarci e, forse, meno tempo da dedicare a noi stessi e alle nostre passioni. Per questo motivo, la prossima settimana ci fermeremo anche noi con i nostri appuntamenti di CrossFit per poi riprendere con maggiore slancio e grinta quella successiva.

Ovviamente nessuno ci impedisce di replicare i workout di questa settimana o di quelle precedenti se ne sentiamo la necessità e se vogliamo trovare il tempo da dedicare a noi stessi, anzi è tutto di guadagnato per la salute, il benessere e la forma fisica e mentale. Proprio in virtù di questa piccola pausa pasquale, il nostro coach* Giacomo Caldarigi, oggi, ci propone un allenamento ad alta intensità fin dal riscaldamento che ci farà apprezzare ancora di più la prospettiva di meritato riposo e allevierà eventuali sensi di colpa portati da colombe e uova di cioccolato.

La prima parte dell’allenamento è costituita da un riscaldamento suddiviso in due parti: la prima è un tabata con due esercizi e la seconda è una sequenza di 4 round di 3 esercizi. La parte centrale dell’allenamento, invece, è un A.M.R.A.P. (As Many Round As Possibile) di 20 minuti. Per questo workout è necessario avere a portata di mano le solite bottiglie di acqua piene da un litro e mezzo e una scaletta. Se non l’avete, va bene anche una sedia o il divano purché abbiano la base solida e permettano di reggere il peso di una persona in piedi in sicurezza. Iniziamo!

 

 

FASE 1 -WARM UP (RISCALDAMENTO) PRIMA PARTE: Tabata.

Ricordate che cosa sia? Ne avevamo parlato qui. E’ quel tipo di allenamento basato su un tempo preimpostato di 4 minuti totali a round. In pratica si lavora per 20 secondi e per 10 ci si riposa per poi riprendere fino alla scadenza del tempo. E’ necessario, quindi, avere un cronometro o scaricare le apposite app o seguire le playlist Tabata su Spotify o YouTube come, ad esempio questa. Per la prima parte, quindi, che durerà in totale 4 minuti dovremmo eseguire:

  • Jumping Jacks
  • Down & Up

FASE 1 -WARM UP (RISCALDAMENTO) SECONDA PARTE

Entriamo nella parte di riscaldamento specifico dopo aver dato un bello slancio al nostro metabolismo e al sistema cardiovascolare con il tabata. Sono previsti 4 round basati su 3 esercizi che ormai conosciamo benissimo:

  • 10 V Ups Alternati
  • 10 Push Ups Hand Release (con mani staccate da terra quando siamo giù)
  • 10 Back Lunges (affondi indietro)

 

FASE 2- WORKOUT: A.M.R.A.P. per 20 minuti. Qui dobbiamo dare tutto noi stessi, cercando di spingerci al massimo delle nostre capacità. Il trucco è sempre lo stesso, ossia porci un obiettivo che sia leggermente più sfidante rispetto a quello dell’allenamento precedente e cercare di raggiungerlo. Ancora meglio se possiamo praticare il CrossFit con i nostri familiari o i nostri partner e fare in modo che diventi una bella abitudine da vivere tutti insieme e un ulteriore momento di condivisione che porteremo nella cassaforte dei nostri ricordi quando tutto questo periodo sarà finito e per molte attività torneremo alla vecchia routine. Ci auguriamo che questo non valga per l’allenamento perché #Iorestoinforma dovrebbe diventare il nostro mantra e una guida a vivere meglio. Il nostro A.M.R.A.P. odierno è così composto:

  • 6 + 6 Hang Clean & Press. Se vogliamo lavorare contemporaneamente con le braccia le ripetizioni sono 12. Qui sono necessarie le bottiglie di acqua o i pesi se li avete.
  • 8 Toes To Hands
  • 10 Step Up in totale. Per questo esercizio bisogna dotarsi di una scaletta, una sedia o anche il divano, insomma una base su possiate salire e scendere purché sia garantita la sicurezza e l’incolumità fisica.

Toes to hands

Buon allenamento e al prossimo workout insieme a GreenStyle e a Giacomo Caldarigi.

#Iorestoinforma mentre #Iorestoacasa.

 

Step ups

 

1

*BIO

Giacomo Caldarigi nasce a Roma il 16 luglio del 1988 e da sempre pratica sport, militando in serie C con la pallacanestro e partecipando a campionati nazionali di nuoto, disciplina che lo accompagna anche durante gli anni del liceo.

La passione per lo sport non si arresta e a 23 anni, appena laureato in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali, scopre quasi per caso il mondo del CrossFit.

Inizia a praticarlo e nel 2016 diviene coach conseguendo il Level 1 presso la CrossFit Community.

Oggi ricopre il ruolo di Head Coach presso l’INVICTUS ARENA di Roma e aiuta le persone a stare meglio e a sentirsi più belle attraverso l’allenamento funzionale che diventato la sua missione di vita.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social