Insonnia aumenta rischio ictus e infarto: i rimedi naturali

Insonnia aumenta rischio ictus e infarto: i rimedi naturali

Contro l'insonnia alcuni rimedi naturali possono rivelarsi molto efficaci, riducendo il rischio di malattie cardiovascolari.

L’insonnia può aggravare il rischio di manifestare un ictus o un infarto. A sostenerlo uno studio condotto presso l’Università di Pechino dal prof. Liming Li e pubblicato sulla rivista Neurology. Tra le possibili conseguenze nocive anche altri disturbi di tipo neurologico o vascolare.

Gli effetti dell’insonnia sulla salute sono stati indagati valutando i profili di 487200 cinesi di età media pari a 51 anni, tutti senza precedenti per quanto riguarda patologie cardiovascolari. Per rientrare tra coloro che soffrivano del disturbo del sonno occorreva però manifestare, per almeno tre volte a settimana: difficoltà ad addormentarsi (o a mantenere il sonno), difficoltà a concentrarsi durante il giorno per colpa del sonno ridotto, alzarsi troppo presto al mattino.

Dei partecipanti l’11% è rientrato nel primo gruppo di sintomi, il 2% nel secondo e il 10% nel terzo. In base ai risultati ottenuti a fine studio è emerso come chi possedeva tutti e tre i sintomi mostrasse il 18% in più di rischio cardiovascolare (rispetto ai coetanei “sani”). Chi invece presentava soltanto fatica ad addormentarsi vedeva la percentuale fermarsi al 9%; la percentuale per chi si svegliava troppo presto è stata del 7% (come per chi faticava a restare addormentato); sale al 13% il rischio per chi fatica a concentrarsi dopo una notte di sonno insufficiente.

Insonnia: rimedi naturali

Per ridurre al minimo il rischio di insonnia è innanzitutto consigliata un’alimentazione sana ed equilibrata, ricca di frutta, verdura e quindi di sali minerali e vitamine. Sì anche al riso, al pesce e ai cereali integrali. Meglio evitare gli alcolici, il fumo e lo svapo.

Passando ai rimedi naturali “fuori pasto”, come ad esempio alcune tisane rilassanti a base di valeriana, melissa e camomilla. Questi infusi si rivelano ideali soprattutto in caso di insonnia da ansia o stress. Valide soluzioni in tal senso sono rappresentate anche dalla pratica Yoga, dalla meditazione, dal Tai Chi Chuan o dalla respirazione Zen.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Scrub mani e corpo fai da te