Incentivi rinnovabili, Passera: sul fotovoltaico molti errori

Incentivi rinnovabili, Passera: sul fotovoltaico molti errori

Il ministro dello Sviluppo annuncia una riforma del sistema di incentivi alle rinnovabili, a suo dire troppo squilibrato in favore del fotovoltaico.

Il ministro dello Sviluppo Economico, Corrado Passera, torna a parlare degli incentivi alle rinnovabili e lo fa per ribadire che il sistema di sovvenzioni statali è troppo sbilanciato in favore del fotovoltaico e, pertanto, dovrà essere riformato allo scopo di renderlo più equilibrato:

Certamente nel fotovoltaico si è andati oltre ciò che era giusto chiedere a questo settore – ha dichiarato il ministro – Ora dobbiamo fare in modo che tutte le altre filiere delle rinnovabili, dall’eolico al biogas, abbiano le risorse per arricchire il nostro Paese.

Senza mezzi termini, Passera ha dichiarato che, nel campo delle fonti rinnovabili, in Italia sono stati fatti “degli errori”, che secondo lui sono costati tanto al sistema Paese. Nonostante questo, il ministro ha tenuto comunque a precisare che punta molto sull’energia pulita e che, anzi, spera di superare il target nazionale in materia di rinnovabili:

Nel campo delle rinnovabili noi vogliamo non solo confermare gli obiettivi europei, ma siamo anche in grado di superarli – ha concluso Passera – Non è in discussione l’importanza delle energie rinnovabili, ma occorre fare attenzione, non sprecando soldi in filiere di investimento che nulla portano all’industria italiana e che tanto costano in bolletta.

Seguici anche sui canali social