Incendi in Australia: magnate delle miniere dona 48 milioni di dollari

Incendi in Australia: magnate delle miniere dona 48 milioni di dollari

Fonte immagine: Pexels

Un magnate delle miniere ha promesso di donare oltre 48 milioni di dollari per gestire il dramma degli incendi in Australia: i dettagli.

Non solo celebrità, anche gli imprenditori scendono in campo per combattere gli incendi in Australia. Dopo le donazioni di Chris Hemsworth e di Elton John, i quali hanno promesso di donare 1 milione di dollari ciascuno per affrontare i roghi che stanno devastando il continente, anche un magnate delle miniere ha deciso di offrire dei fondi. Si tratta di Andrew Forrest, fondatore di Fortescue Metal Group e Minara Resources, due società specializzate nell’estrazione di ferro e nickel proprio dalle cave australiane. L’uomo ha promosso di offrire ben 48.1 milioni di dollari per le attività di tutela sul territorio.

I fondi in questione provengono da Minderoo Foundation, un’associazione a scopo filantropico fondata dallo stesso Forrest con la moglie Nicola. Dei 48 milioni di dollari stanziati, 6.9 milioni saranno destinati ai gruppi di volontari per lo spegnimento delle fiamme, altri 6.9 milioni al fondo per l’immediato soccorso di chi è stato colpito dagli incendi e i restanti 34.3 serviranno per l’implementazione di servizi a lungo periodo per la lotta e la prevenzione degli incendi.

Sappiamo di non avere tutte le risposte, ma vogliamo comprendere ciò di cui le comunità hanno bisogno e fare la nostra parte per aiutarle, ora e nei prossimi mesi a venire.

Gli incendi in Australia proseguono ormai da diverse settimane, a causa anche delle temperature elevate di una primavera molto calda, con picchi di 45 gradi. 27 persone hanno perso la vita a causa dei roghi, mentre si stima la morte di ben 480 milioni di animali, di cui 8.000 koala. Ben il 30% della popolazione di questa specie sarebbe stata coinvolta dai roghi. Nel mentre, oltre 2.600 abitazione sarebbero state distrutte o danneggiate dalle fiamme che hanno avvolto il Nuovo Galles del Sud.

Fonte: CNN

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Un time lapse mostra come l’uomo sta distruggendo la Terra