Groenlandia: 2 miliardi di tonnellate di ghiaccio sciolte ogni giorno

Groenlandia: 2 miliardi di tonnellate di ghiaccio sciolte ogni giorno

In Groenlandia è allarme cambiamenti climatici: oltre due miliardi di tonnellate di ghiaccio persi ogni giorno.

Distese di acqua, frutto dello scioglimento dei ghiacci. Attrezzature e sedi di stazioni meteorologiche affondate, in quello che era rimasto delle nevi perenni. È lo scenario di una Groenlandia alle prese con il cambiamento climatico e con una temperatura media anche più alta di venti gradi rispetto alla media stagionale.

Una condizione del nostro clima planetario che ha portato a una dinamica di disgelo con pochi precedenti, che ha avuto inizio già un mese prima del normale riscaldamento del polo ed ha visto perdere alla grande isola già il 40% della sua superficie congelata, per una quantità di oltre due miliardi di ghiaccio persi ogni giorno. Numeri in linea con il progressivo scioglimento nei mesi di luglio e agosto, ma che appaiono sproporzionati in giugno. Un fenomeno causato dall’alta pressione, che ha portato un vento caldo e asciutto dal mezzo dell’Atlantico, fino ad alcune porzioni di Groenlandia.

Non è la prima volta che accade tutto questo: livelli simili si erano verificati già nel 2012, nel 2010 e nel 2007, ma mai prima del 1990. Una tendenza che può rivelarsi catastrofica per diverse ragioni. In primo luogo, a causa delle conseguenze sull’innalzamento dei mari, già aumentato di sette centimetri dal 1994 a oggi. Un rischio che può rivelarsi fatale per ecosistemi come Venezia, le Maldive e alcuni atolli del Pacifico. In secondo luogo, per gli effetti sul surriscaldamento della Terra. Grazie alle sue capacità fortemente riflettenti, ed alla sua alta albedo (l’indice che misura le capacità riflettenti di una superficie), la neve fresca permette di moderare il surriscaldamento complessivo della Terra, prevenendo fenomeni quali siccità e e alluvioni in molte parti della Terra.

Una situazione generale gravissima che potrebbe rivelarsi complessa da risolvere, in un anno dominato dai dibattiti e dalle polemiche relative ai cambiamenti climatici.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Un time lapse mostra come l’uomo sta distruggendo la Terra