GreenItaly 2019: boom di lavori verdi ed eco-investimenti

GreenItaly 2019: boom di lavori verdi ed eco-investimenti

Investimenti verdi e green job in forte crescita in Italia secondo il rapporto GreenItaly diffuso da Fondazione Symbola e Unioncamere.

Cresce il numero di occupati nei settori verdi e il volume degli eco-investimenti per le imprese. Valori record secondo il rapporto GreenItaly 2019, realizzato da Fondazione Symbola e Unioncamere, promosso in collaborazione con Conai, Ecopneus e Novamont, e che si avvale della partnership di Si.Camera e Ecocerved. Il documento è giunto quest’anno alla sua decima edizione ed è patrocinio del Ministero dell’Ambiente.

Secondo il rapporto la quota di eco-investimenti delle imprese nel 2019 ha raggiunto un valore pari al 21,5%, 7,2 punti più di quanto registrato nel 2011. Inoltre più di 432mila imprese italiane (31,2% di quelle attive nei settori industria e servizi, 35,8% nel solo manifatturiero) hanno scelto di investire nella Green Economy tra il 2015 e il 2018 o hanno manifestato l’intenzione di farlo nel 2019. Tra le aree di maggiore interesse le tecnologie per risparmiare energia, per ridurre l’impatto ambientale o per minimizzare le emissioni di CO2. Poco meno di 300mila le aziende hanno investito, o hanno dichiarato di farlo entro dicembre, su sostenibilità ed efficienza.

Nota particolare relativamente al manifatturiero, nel quale gli investimenti green sono trainati dai giovani imprenditori: il 47% di investitori tra gli under 35, il 23% nella fascia dai 36 anni in su. Nel rapporto GreenItaly vengono evidenziati anche altri due aspetti che distinguono le aziende della Green Economy dalle altre imprese italiane: impatto sul mercato estero (+51% export rispetto alle non “eco-investitrici) e propensione all’innovazione (79% contro 61%).

Non solo investimenti, ma anche posti di lavoro, con gli occupati nella Green Economy che hanno toccato nel 2018 quota 3.100.000 unità (13,4% dei lavoratori complessivi, rispetto al 13% del 2017). Green job che viaggiano su altre velocità rispetto agli altri lavori, segnando un +3,4% a fronte del +0,5% registrato dalle altre professioni.

Fonte: Adnkronos

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Premio Impresa Ambiente: intervista a Stefano Venditti di Asset Camera