Green Carpet Fashion Awards: data di partenza e dove vederlo

Green Carpet Fashion Awards: data di partenza e dove vederlo

Fonte immagine: Istock

Il 10 ottobre partirà un'edizione straordinaria del Green Carpet Fashion Awards, evento, organizzato dalla Camera Nazionale della Moda Italiana.

Ai blocchi di partenza: il 10 ottobre è attesa la nuovissima edizione del Green Carpet Fashion Awards, un evento voluto e organizzato dalla Camera Nazionale della Moda Italiana. La manifestazione riceverà la collaborazione di Eco-Age e il supporto del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e di ICE Agenzia.

Questo sarà un anno diverso da tutti gli altri per via dell’emergenza sanitaria. L’appuntamento è su Sky e su YouTube (in anteprima mondiale). Quest’anno i Green Fashion Awards saranno diretti dal candidato agli Emmy Giorgio Testi e prodotti dalla Pulse Film, vincitrice di un Emmy Award, con la produzione esecutiva a cura di Tendercapital Productions, i rivoluzionari Green Carpet Fashion Awards utilizzeranno effetti speciali e realtà aumentata grazie a Northhouse Studio, con le grandi celebrities e gli opinion leader internazionali che appariranno attraverso la telepresenza olografica, per gentile concessione di ARHT Media.

Green Carpet Fashion Awards: novità e premi

L’evento dedicato alla moda sostenibile avrà un red carpet completamente reinventato per l’occasione con il lancio del primo green carpet digitale al mondo. Non è l’unica novità: i Premi saranno cinque con tanto di consegna delll’iconica statuetta Chopard. Le celebrities, poi, condivideranno il loro guardaroba mettendo in mostra gli outfit più belli, con un appello all’azione che incentivi tutti ad assumere un ruolo attivo nel mondo della moda ecosostenibile.  Il Presidente di Camera Nazionale della Moda Italiana Carlo Capasa ha detto:

Negli ultimi tre anni i Green Carpet Fashion Awards hanno sottolineato l’importanza della filiera italiana nella nostra Industria partendo dai grandi brand alle start up, dalle sarte ai calzolai, ai produttori di materie prime, che tutti insieme raccontano l’unicità della moda italiana. Quella moda che nell’anno del Covid, sta dimostrando, nonostante le mille difficoltà, molto cuore, grande forza ed unità. Insieme dobbiamo approfittare di questo momento per scrivere un futuro per il nostro settore che metta al centro il pianeta e le persone. Abbiamo deciso di realizzare un evento digitale perché vogliamo esserci, anche in questo momento, con un tono di voce appropriato ma che contenga un messaggio di vicinanza e di speranza. Oggi, nel momento di maggiore vulnerabilità dobbiamo ritrovare quello spirito capace di risposte concrete e sogni incredibili, quello spirito tutto italiano che ha le sue radici nell’Umanesimo.

 

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Emergenza Climatica Roma: consegna della petizione alla sindaca Virginia Raggi