Green Beauty: boom di acquisti bio tra i millennials

Green Beauty: boom di acquisti bio tra i millennials

Fonte immagine: Istock

Nell'ultimo anno il mondo beauty è diventato sempre più green: il merito è delle aziende ma soprattutto dei millennials.

I dati sono incoraggianti: la green beauty sta esplodendo in questo momento così difficile per il Paese. Il merito sarebbe dei millennials che, conferma un sondaggio condotto da Uala (sito e applicazione leader nel Sud d’Europa dedicato alla bellezza e wellness), sono sempre più attenti alla green beauty e al rispetto dell’ambiente. Le aziende, da parte loro, si adattano attuando una green revolution che coinvolge formule, packaging e siti industriali con un minore impatto sull’ambiente.

Green Beauty: il sondaggio condotto da Uala 

Dalla skincare senza acqua in arrivo da Seoul ai nuovi packaging cruelty e plastic free le tendenze si moltiplicano. Secondo il sondaggio Uala nel nostro paese la maggiore richiesta avviene al nord con un buon +20% rispetto al passato; riguarderebbe soprattutto i millennials e la cura dei capelli. Ormai è sempre più alta la domanda di  trattamenti naturali. In particolare l’attenzione è posta soprattutto verso la colorazione: al primo posto la ricerca di henné e di tutti i trattamenti specifici per le cuti più sensibili e delicate.

Queste nuove tendenze si traducono in una maggiore attenzione anche da parte delle aziende. L’ultima in ordine di tempo ad essersi adattata a questo nuovo trend è Sephora che ha avviato nuovo percorso green. Good For coinvolge il marchio in una maggiore trasparenza e rispetto verso l’ambiente. Partendo da 4 bollini verdi: Good for You, a indicare prodotti e brand che contengono almeno il 90% di ingredienti naturali, Good for a Better Planet con pack ecologici e ingredienti provenienti da realtà sostenibili, Good for Vegan e Good for Recycling a indicare pack riciclati. Anche il packaging si sta rivoluzionando completamente. Se le nuove tendenze incoraggiano le aziende a convertire la produzione allora forse un futuro più roseo per l’ambiente, in ambito beauty, forse, a questo punto lo si può davvero immaginare.

 

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Scrub mani e corpo fai da te