Gelati: gli italiani li vogliono vegani

Gelati: gli italiani li vogliono vegani

Fonte immagine: Istock

Secondo Doxa, il 66% degli italiani è sempre più attento alle etichette alimentari: il gelato lo cercano vegan, allergen free, senza glutine o lattosio.

Vegetariani e vegani in crescita in Italia: aumenta la produzione dei gelati che vengono richiesti senza lattosio, glutine e allergen free. Secondo i dati Eurispes il 2,2% degli italiani si dice vegano, mentre il 6,7% vegetariano, per un totale di 8,9% su tutta la popolazione e in costante crescita. L’attenzione verso un’alimentazione sana e bilanciata è in costante aumento in Italia, come confermato dalla ricerca dall’Istituto Doxa, che parla di un 66% più accorto nello scegliere prodotti genuini. L’etichetta, in questo senso, diventa un passaggio fondamentale.

Altri dati relativi all’alimentazione riguardano le cosiddette “alimentazioni senza”: il 18,7% degli italiani che hanno partecipato all’indagine dice di fare un’alimentazione senza lattosio, molti allergen free, il 14,6% mangia senza glutine e il 16,3% utilizza un’alimentazione arricchita da integratori.

Un altro dato importante riguarda il cibo da asporto: il 54% degli italiani compra cibo a domicilio, mentre il 70,3% tende ad acquistare cibi già cucinati. Alta anche la percentuale dei consumatori che comprano al supermercato o nella GDO cibi prodotti industrialmente e pronti da mangiare dopo pochi minuti di cottura: sono il 61,9%.

Anche se la ricerca è diretta sempre a cibi con un’etichetta chiara e dal contenuto bio. Vegani e vegetariani in crescita, dunque, insieme ai prodotti a loro dedicati ma con un 6,3% che dice di aver abbandonato questa scelta di vita. Troppo impegnativa? 

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Spreco di cibo: i numeri in Italia (video)