Il gatto che vive alla fermata del bus

Il gatto che vive alla fermata del bus

Un gatto dal manto bianco e nero da 10 anni passa le sue giornate presso la fermata di un bus, facendo compagnia ai pendolari in attesa della proprietaria.

Un simpatico gatto si rilassa da circa 10 anni presso la fermata del tram di Rotterdam-Kralingen, nella zona universitaria della città nei Paesi Bassi. L’animale, dal manto bianco e nero, attende ogni giorno che la sua proprietaria faccia ritorno a casa e nel frattempo passa del tempo di qualità presso la pensilina, in compagnia dei passanti, degli studenti e dei pendolari che animano quella zona. A dispetto delle apparenze, non è un animale randagio: ad accudirlo la ventitreenne Silke, per lungo tempo ignara del ruolo sociale del suo animale domestico.

Il placido Ake, che può vantare più di 13 primavere, è così amato e stimato che per lui è stata riservata una seduta sotto la pensilina di attesa. È impossibile per gli avventori occupare quella postazione, dove il gatto si rifugia durante le giornate di pioggia. I pendolari sono soliti immortalarlo e scattare foto in sua compagnia: una vera celebrità, che qualche volta si concede viaggi gratuiti in tram fino a quando l’autista di turno non lo riporta con cura alla fermata d’origine per consentirgli il rientro a casa.

Ake
Fonte: Joey Johannsen via Facebook Joey Johannsen via Facebook

Per lui è stata creata anche una pagina Facebook grazie alla quale Silke ha scoperto della sua fama e la sua quotidianità, oltre alle incredibili quantità di cibo che l’animale riceve ogni giorno. Per questo, nonostante sia felice per la sua notorietà e per la simpatia dimostrata, Silke ha utilizzato la pagina ufficiale per rendere note le problematiche fisiche del gatto. Non solo una spiccata difficoltà a deambulare data dall’età, ma anche una forma di cistite cronica: per questa ragione Ake segue una dieta precisa che non ammette sgarri. La ragazza ha invitato i fan del gatto a coccolarlo e aiutarlo a seguire una dieta sana e leggera. Nel frattempo il placido felino continua a godersi carezze e attenzioni quotidiane, dimostrando un’indole serena e molto accogliente, donando un po’ della sua compagnia agli avventori della fermata.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Cucciolo di cane allevato da una gatta