Gatti e cucce: 6 idee creative

Gatti e cucce: 6 idee creative

Fonte immagine: Unsplash

Costruire una comoda cuccia per il gatto è facile, come realizzare un'area o una stanza dedicata completamente al suo benessere e al suo relax.

I proprietari di animali sono famosi per le cure e le attenzioni che riservano ai loro amici di affezione, ricoprendoli di regali, giochi e golosità speciali. Alcuni focalizzano l’attenzione sull’acquisto di accessori particolari in grado di rendere unico il momento del riposo dei loro amati, a partire dalle cucce più classiche con cuscino e copertina, per giungere fino alle strutture più moderne e tecnologiche. Altri organizzano intere stanze in funzione del benessere del gatto, creando uno spazio salutare, stimolante, creativo, in grado di testarne l’agilità e di proteggerne il relax.

Lettino bambole

Un’idea semplice presa in prestito dal settore giochi dei più piccoli, come quella di trasformare un lettino per bambole in una cuccia morbida. La struttura dovrà risultare adeguatamente comoda e ampia così che il micio possa sdraiarsi nel letto in pieno relax. Per gli amanti del fai da te è l’occasione giusta per creare un lettino artigianale, seguendo misure e dimensioni del gatto, e da completare con un materassino comodo e coperte coordinate. Tutti accessori che si possono acquistare o realizzare personalmente.

Giungla casalinga

Gattino

Per solleticare l’attenzione del gatto si può realizzare una zona relax unendo l’amore per il verde con i classici tiragraffi, tanto apprezzati dal gatto di casa. Si può dedicare al micio un’area della casa, magari una zona tranquilla e protetta, dove sistemare tiragraffi di varie altezze e formati accanto a tavolini, pedane, scalette in legno e mensole dove appoggiare piante, erba gatta e fiori. Come sempre è bene scegliere prodotti che non risultino tossici per il micio, ma elementi green idonei per il suo benessere, da completare con finti uccellini di stoffa o topolini di gomma. Aggiungendo anche qualche gabbietta dove inserire cocorite di cartoncino e fiori, per ottenere uno spazio all’insegna della natura.

Mensole e box di legno

Per il gatto che ama l’indipendenza e le scalate, nulla di meglio che riprodurre sul muro una parete da arrampicata, grazie a una serie di mensole e box di legno. Una libreria di media altezza potrebbe completare l’arredo così da affidarle il compito di conservare i libri più cari, ma anche di trasformarsi in pedana di lancio per il micio. Sulle mensole si possono disporre giochi e palline, mentre nei box di legno si può sistemare del tessuto morbido, così da ottenere piccoli spazi relax dove sonnecchiare.

Ponte e percorsi

Gattino

Se lo spazio lo permette, si può trasformare uno sgabuzzino ampio, oppure una stanza intera, in un’area gioco per il gatto di affezione. Un luogo dove disporre tappeti morbidi, tiragraffi, tunnel di stoffa dentro possa correre veloce, quindi ponti di legno da fissare tra una parete e l’altra. In apparenza possono risultare curiose e instabili, ma queste strutture sospese sono molto amate, il luogo preferito dove dormire serenamente e testare l’agilità. Il gatto potrà sfruttarle per osservare il mondo circostante o per sfogare la voglia di correre e saltare.

Cuccia di pelo sintetico

Per i gatti più freddolosi e desiderosi di un nascondiglio caldo ecco un’idea facile da realizzare: una cuccia realizzata con il pelo sintetico. L’ideale per chi possiede un gatto nudo e privo di pelliccia, solito cercare calore e tepore tra coperte e abbracci. Basta tagliare il tessuto di finta pelliccia in misura, cucirlo al contrario e risvoltarlo per inserire l’imbottitura. Una sorta di maxi cuscino da sistemare all’interno di una poltroncina per bambini o all’interno di una grossa cesta di legno, dove il gatto potrà acciambellarsi e scaldarsi. Con lo stesso stile si possono creare copertine e cuscinetti decorativi.

Cartone

Gatti

Il gatto ama il relax: la verità è che non è interessato a oggetti costosi e raffinati, a lui può bastare anche una semplice scatola di cartone, materiale verso cui nutre una forte passione. E allora, per rendere meno scomodo il suo riposo, basta offrigli un box ampio dalle pareti basse dove inserire tessuti morbidi e copertine. Uno spazio dove rotolarsi, nascondersi e acciambellarsi per il meritato relax.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Cucciolo di cane allevato da una gatta