Fusione fredda: E-Cat SK verrà mostrato in video il 31 gennaio

Fusione fredda: E-Cat SK verrà mostrato in video il 31 gennaio

Fonte immagine: YouTube

E-Cat SK, il reattore a fusione fredda di Andrea Rossi, verrà mostrato al mondo in live streaming il 31 gennaio prossimo.

La fusione fredda è la tecnologia più chiacchierata degli ultimi anni. Per molti potrebbe essere l’uovo di Colombo per produrre energia nucleare in modo super efficiente e senza inquinamento o rischi per l’uomo. Per molti invece le LENR, acronimo di Low Energy Nuclear Reactions, sarebbero soltanto una truffa senza basi scientifiche e soprattutto senza dimostrazioni tangibili. Nel mondo non ci sono esempi pratici che consentano di verificare la fusione fredda in applicazioni reali, fatta eccezione per l’E-Cat di Andrea Rossi, ad oggi l’unico esempio di realizzazione pratica di un reattore che sfrutta le LENR per generare calore. Tanto si è parlato di E-Cat negli ultimi anni e purtroppo ancora pochissimo si è visto di questa invenzione dell’italiano Andrea Rossi, ma a detta dell’ingegnere e della sua società, la Leonardo Corporation, il tempo dei dubbi e delle incertezze su questo reattore sta per finire.

Il 31 gennaio prossimo infatti Rossi mostrerà il funzionamento dell’E-Cat SK, una versione del generatore di calore che funziona grazie a reazioni nucleari a bassa energia che è stato progettato per usi industriali. Oltre che ai presenti il reattore verrà mostrato in un video trasmesso in live streaming su una pagina web già attiva e raggiungibile all’indirizzo: http://www.ecatskdemo.com/.

E-Cat SK
Fonte: Andrea Rossi E-Cat SK

Andando sulla pagina non c’è molto, si vede soltanto un’immagine del presunto E-Cat SK coperto da un telo nero sotto al quale campeggia un conto alla rovescia che scandisce i giorni che mancano al 31 gennaio. Cliccando su “More informations” viene visualizzato un messaggio che recita testualmente:

Come back to this location to see the demonstration, and to learn how your company can benefit from the clean, cost-efficient heat produced by this revolutionary industrial heating system“. (tradotto in italiano: Torna su questa pagina per

In sottofondo si sente la musica di “2001 Odissea nello spazio” di Stanley Kubrick, una colonna sonora che, se possibile, enfatizza ancora di più l’intenzione di Rossi e della sua società di svelare qualcosa di davvero rivoluzionario. Finora, in pieno stile Rossi, le informazioni trapelate su questo E-Cat SK sono davvero minime, si sa soltanto che questo reattore è in funzione dal 19 novembre e sta riscaldando un impianto industriale di 250 metri quadri, facendogli raggiungere una temperatura di 25 gradi Celsius. Soltanto il 31 gennaio si saprà qualcosa di più, anche grazie a un live streaming video che consentirà di vedere per la prima volta questo reattore in funzione.

Fonte: E-Cat World

Seguici anche sui canali social