• GreenStyle
  • Energia
  • Fusione fredda: Defkalion via dalla Grecia. Arriva primo spot E-Cat

Fusione fredda: Defkalion via dalla Grecia. Arriva primo spot E-Cat

Fusione fredda: Defkalion via dalla Grecia. Arriva primo spot E-Cat

Defkalion starebbe pensando di abbandonare la Grecia forse per l'Australia, nella terra dei canguri arriva anche il primo spot dell'E-Cat.

La notizia è da prendere con le dovute cautele, visto che non trova conferma sul sito ufficiale della Defkalion. a ogni modo E-Cat World lo dà per certo: l’azienda starebbe pensando di abbandonare la Grecia.

A spingere i papà dell’E-Cat ellenico a questa drastica decisione sarebbe stata la crisi e il rischio dell’uscita del Paese dall’Euro. E la scelta, eventualmente, non sarà indolore, visto i ritardi che potrebbe portare nello sviluppo dell’Hyperion. Eppure il fatto di ritrovarsi in Grecia, denuncerebbe un’email interna misteriosamente divenuta pubblica, allontana i possibili investitori. Troppo poca e la fiducia che il Paese Ellenico ispira per ora.

Sulla carta ci sarebbero tre ipotesi: Svizzera, Australia e Canada. Sono le offerte di collaborazioni ricevute dalla Defkalion. Non è dato sapere da parte di chi queste “offerte” sarebbero arrivate, l’unica cosa certa è che se la notizia trovasse conferma, difficilmente le scadenze previste saranno rispettate. E gli scettici nei confronti della fusione fredda avranno modo di tirare ulteriore acqua al loro mulino.

Fa comunque impressione leggere l’Australia fra le possibili mete della Defkalion. Proprio in queste ore è stato diffusa la prima pubblicità dell’E-Cat di Andrea Rossi, proprio orientata al pubblico del Nuovissimo Mondo. Il video, che trovate in coda all’articolo, è senz’altro “amatoriale”, ma lascia intendere un forte interesse della Leonardo Corporation per quel mercato. Che sia la terra dei canguri il primo teatro dello scontro fra Defkalion e Andrea Rossi?

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

MCE 2018: intervista a Gabriele Pianigiani – Midea