Frutta e verdura dell’orto domestico: più buona e salutare

Frutta e verdura dell’orto domestico: più buona e salutare

Frutta e verdura dell'orto più salute e saporita di quella della grande distribuzione secondo uno studio britannico.

La frutta e la verdura del proprio orto sono più salutari e più buone di quelle del supermercato. Secondo uno studio condotto presso i Kew Gardens i pomodori “domestici” risulterebbero non soltanto più dolci rispetto a quelli della grande distribuzione, ma sarebbero anche più ricchi di antiossidanti e altri nutrienti.

Frutta e verdura più salutari e ricche di fenoli secondo i risultati dello studio, promosso dall’emittente britannica BBC. Merito dell’assenza di pesticidi ed erbicidi, che preservano l’aspetto estetico dei pomodori, spiega la vice-direttrice del settore scientifico Prof.ssa Monique Simmonds, ma che ne danneggerebbero il contenuto di nutrienti e il sapore.

Sebbene lo studio sia stato condotto soltanto sui pomodori, la stessa Simmonds ha sottolineato come i risultati sarebbero estensibili a tutti i generi di frutta e verdura. Come ha concluso la ricercatrice:

Non rappresenteranno da soli la cura per i malesseri, ma se si mangiano prodotti dell’orto come parte di una dieta mista contribuiranno in maniera netta a rendere la vita più salutare.

Si tratta dell’effetto Dieta Mediterranea, che include antiossidanti naturali nella propria alimentazione. Se si mangiano sufficienti prodotti di questo tipo si produrrà un effetto reale.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Il giardino biologico di Michelle Obama