Freddo record negli USA: Obama accusa i cambiamenti climatici

Freddo record negli USA: Obama accusa i cambiamenti climatici

Freddo record negli USA colpa dei cambiamenti climatici secondo l'amministrazione Obama, che promuove un incontro con scienziati del clima e meteorologi.

I cambiamenti climatici sono responsabili del freddo record negli USA. A sostenerlo l’amministrazione Obama, che dalle pagine del proprio sito internet respinge le teorie di chi vede nell’ondata di gelo una negazione del riscaldamento globale.

L’ondata di freddo che ha colpito gli USA in questi giorni non può rappresentare un’assoluzione dalle proprie responsabilità verso i cambiamenti climatici. Lo dice a chiare lettere il consulente scientifico di Barack Obama, il Dr. John Holdren:

Se avete sentito dire che alcune ondate di freddo estremo, come quelle che stanno colpendo gli Stati Uniti in questo momento, possano dimostrare l’inesistenza del riscaldamento globale non credeteci.

Al contrario di quanto affermato da alcuni esponenti repubblicani, tra i quali il senatore Jim Inhofe, il comunicato della Casa Bianca riconosce ai cambiamenti climatici un ruolo di primo piano per quanto riguarda il grande freddo di questi giorni. Sarebbe proprio il riscaldamento globale a favorire queste manifestazioni meteorologiche estreme, che l’amministrazione Obama ammonisce rappresenteranno in futuro un pericolo crescente:

L’ondata di freddo di questa settimana fornisce motivi per credere che questo genere di fenomeni potrebbe divenire più frequente in un mondo mediamente sempre più caldo a causa dell’inquinamento da gas serra.

Numeri record quelli raggiunti dall’ondata di freddo estremo che sta colpendo gli USA, con temperature che nel Montana hanno toccato quota -53°C (-63°F) e sono costate fino a ora almeno 21 morti nell’intero territorio nazionale.

Sarebbe quindi un fattore sempre più rilevante per il governo statunitense l’individuazione di contromisure efficaci e durature. A questo proposito l’amministrazione USA ha organizzato per domani un hangout su Google+, rivolto a meteorologi e scienziati del clima, per affrontare il dibattito su come impedire in futuro il moltiplicarsi di simili fenomeni meteorologici estremi.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Cambiamenti climatici, come e perché avvengono?