• GreenStyle
  • Energia
  • Fotovoltaico: certificazioni online per moduli e inverter dal GSE

Fotovoltaico: certificazioni online per moduli e inverter dal GSE

Fotovoltaico: certificazioni online per moduli e inverter dal GSE

Il GSE presenta il sistema informatico PVCERT, con le attestazioni dei componenti fotovoltaici necessarie per accedere agli incentivi.

Da oggi sarà più semplice sapere se un certo modello di inverter o di modulo solare gode dei requisiti necessari per accedere agli incentivi al fotovoltaico. Per godere delle tariffe incentivanti del Quarto e del Quinto Conto Energia, infatti, non basta installare un impianto fotovoltaico: occorre anche che le varie componenti dell’impianto presentino una serie di requisiti tecnici e commerciali stabiliti dalla legge.

>>Leggi come per gli inverter fotovoltaici aumenti la diffusione nei Paesi UE emergenti

Grazie al nuovo sistema informatico “PVCERT- Sistema Informatico a supporto delle informazioni riguardanti le Certificazioni e le Attestazioni dei moduli e degli inverter fotovoltaici”, messo a punto dal GSE, gli utenti potranno verificare rapidamente se un determinato prodotto di una certa marca possiede le attestazioni indispensabili per l’accesso agli incentivi.

>>Leggi le dichiarazioni UE a sostegno degli incentivi al fotovoltaico

Il database, consultabile online sul sito pvcert.gse.it, consente ai cosiddetti “Soggetti fornitori” (produttore; importatore sul mercato italiano; distributore sul mercato italiano; installatore; soggetto responsabile di un impianto fotovoltaico; tecnico referente di un impianto fotovoltaico) di inserire certificati e attestazioni ottenuti dai loro prodotti, mentre i titolari degli impianti e tutti i potenziali acquirenti di impianti fotovoltaici possono verificare il possesso dei requisiti richiesti.

Anche gli “Organismi di rilascio” (laboratorio di prova; organismo di certificazione qualità dei moduli fotovoltaici; consorzi di recupero e riciclo moduli fotovoltaici; organismo di certificazione qualità dei processi; organismo di certificazione qualità degli inverter fotovoltaici) possono registrarsi e inserire dati relativi a determinati componenti.

La visualizzazione delle informazioni relative a un certo prodotto, precisa il GSE, sarà possibile solo a valle di una verifica da parte dello stesso Gestore dei Servizi Energetici. Sul sito del GSE è disponibile il documento “Guida d’uso del Sistema Informatico PVCERT” con tutte le informazioni relative al nuovo sistema informatico.

Seguici anche sui canali social