Festa dell’Albero 2019 di Legambiente: Un albero per il clima

Festa dell’Albero 2019 di Legambiente: Un albero per il clima

Festa dell'Albero 2019 di Legambiente giovedì 21 novembre, circa 500 gli appuntamenti previsti tra oggi e domenica 24.

Il clima al centro della Festa dell’Albero 2019 del 21 novembre, organizzata da Legambiente. Slogan di quest’anno “Un albero per il clima”, mentre sono circa 500 gli appuntamenti previsti tra oggi e il fine settimana in arrivo. Prevista anche la piantumazione simbolica di nuovi alberi, soprattutto in aree colpite dagli effetti dei cambiamenti climatici e da disastri ambientali.

Proteggere la biodiversità e il suolo dai cambiamenti climatici e dal dissesto idrogeologico sono al centro degli appuntamenti previsti nei prossimi giorni, a cominciare dalla piantumazione di 300 nuovi alberi (querce, lecci, corbezzoli) prevista per oggi 21 novembre presso la Riserva forestale di protezione Tirone – Alto Vesuvio, in Campania: l’obiettivo è dare nuova vita a una zona colpita duramente nel 2017 da un incendio boschivo (costato oltre tremila ettari di natura).

Evento reso possibile grazie alla collaborazione dell’Ente Parco nazionale del Vesuvio e del Reparto Carabinieri per la Biodiversità di Caserta. Presenti, oltre al presidente di Legambiente Stefano Ciafani, anche: Mariateresa Imparato, presidente di Legambiente Campania; Antonio Nicoletti, responsabile Aree Protette Biodiversità di Legambiente; Agostino Casillo, presidente Parco Nazionale del Vesuvio; Stefano Donati, direttore Parco Nazionale del Vesuvio; Raffaele De Luca, sindaco di Trecase (Na), il Reparto Carabinieri per la Biodiversità di Caserta e Salvatore Faugno, dell’Università degli Studi di Napoli Federico II che ha fornito il progetto esecutivo.

Ha dichiarato Stefano Ciafani, presidente nazionale Legambiente:

Quest’anno con la nostra storica campagna vogliamo dare un contributo concreto all’appello lanciato dalla Comunità Laudato Si, sottoscritto anche dalla nostra associazione, di piantare 60 milioni di nuovi alberi nel nostro Paese per combattere la crisi climatica. Proteggere gli alberi significa anche difendere il territorio e le specie che lo abitano. Un impegno ancora più significativo se pensiamo alle minacce che insistono su questi territori, dal consumo di suolo agli incendi boschivi.

Daremo il via alla Festa dall’Albero in Campania, dove questo week-end si celebrerà il nostro XI congresso nazionale, per offrire un contributo concreto al risanamento delle aree del Vesuvio colpite due anni fa da un devastante rogo. Lo abbiamo fatto coinvolgendo i cittadini e i nostri soci per rendere tutti protagonisti di questa importante opera di difesa del nostro patrimonio.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Igienizzante mani fatto in casa