Ferrari V8 ibrida in arrivo entro il 2019

Ferrari V8 ibrida in arrivo entro il 2019

Fonte immagine: davidjewiss via Pixabay

La Ferrari potrebbe presentare entro l'anno una supercar ibrida con motore V8 centrale e potenza specifica davvero elevata.

Ferrari potrebbe presentare una nuova supercar ibrida entro l’anno in corso, per poi portarla sulle strade nei primi mesi del 2020. Almeno sono queste le indiscrezioni diffuse dalla stampa specializzata per provare ad anticipare le prossime mosse della casa di Maranello.

La possibile sportiva del Cavallino potrebbe essere caratterizzata da un sistema ibrido composto da un motore V8 a benzina sistemato in posizione centrale, a sua volta affiancato da un motore elettrico progettato per esaltare le prestazioni.

Nella fase di sviluppo e messa a punto Ferrari potrebbe attingere direttamente all’esperienza fatta dalla Scuderia in Formula 1, dove i powertrain ibridi sono in uso già dalla stagione 2014. Per quanto riguarda invece la vettura stradale il motore V8 si dice possa essere un’evoluzione del conosciuto e apprezzato 3.9, ma grazie alla presenza dell’unità elettrica si ipotizza una potenza specifica molto alta, vicina a circa 200 cavalli per litro.

Se la futura supercar ibrida Ferrari arriverà davvero sul mercato si tratterà di un effetto del piano industriale stilato dal costruttore, che sotto la guida di Louis Camilleri prevede di avere una variante ibrida per almeno il 60% dei modelli in gamma entro il 2022.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Partenza lanciata per la sportiva ibrida BMW i8