Fermento: birra gratis in cambio di mozziconi di sigaretta

Fermento: birra gratis in cambio di mozziconi di sigaretta

Fonte immagine: Fermento

Birra in cambio di mozziconi di sigaretta a Fermento, festival delle birre artigianali del Lazio.

Birra gratis dal 25 al 28 luglio in occasione della prima edizione di Fermento, il Festival delle Birre artigianali laziali in programma da giovedì a domenica presso il Castello di Santa Severa (Santa Marinella). Per poter usufruire dell’offerta bisognerà consegnare in cambio un bicchiere di mozziconi di sigaretta raccolti sulla spiaggia. L’iniziativa è stata intitolata “Non Fumare…Salva l’Ambiente ed Ubriacatene” e può contare sul supporto della Regione Lazio e di TeleAmbiente.

L’iniziativa vedrà corrispondere un bicchiere di birra a uno di mozziconi di sigaretta, purché raccolti lungo la spiaggia antistante il castello, oltre a prevedere momenti di sensibilizzazione verso una tematica ambientale importante quanto il riciclo di questi oggetti inquinanti (che impiegano fino a 12 anni per decomporsi). Come ha sottolineato Stefano Zago, direttore di TeleAmbiente:

Un fenomeno troppo spesso sottovalutato è quello di lasciare mozziconi di sigaretta abbandonati in spiaggia credendo che non abbiano effetto sull’ambiente. Vogliamo ricordare che questi vanno a interagire con l’intero ecosistema: sono tra i primi 10 fattori di inquinamento sulle spiagge. Più di 20 sono i lidi in Italia che quest’estate hanno già emesso il divieto di fumare. Vogliamo godere e tutelare le bellezze naturalistiche del territorio laziale.

La prima iniziativa in tal senso è stata lanciata a Barcellona, in Spagna, mentre Fermento è la prima manifestazione in Italia a promuovere lo scambio birra e mozziconi di sigaretta. Ha dichiarato Piero Tidei, sindaco di Santa Marinella:

Oggi il castello si sta sviluppando enormemente sotto il profilo delle manifestazioni culturali ed eventi musicali, ma soprattutto sta diventando il centro di un grande patrimonio ecologico e ambientale e del futuro sviluppo turistico dell’intera città e del territorio. In questo modo si sta valorizzando ciò che abbiamo intorno: dal Monumento Naturale di Pyrgi, le famose sabbie nere, all’Oasi di Macchiatonda, fino allo stesso castello con il litorale di Santa Severa.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Detersivi con scarti alimentari: ecco come realizzarli