Fabbriche di Careggine: il paese fantasma riemergerà dalle acque nel 2021

Fabbriche di Careggine: il paese fantasma riemergerà dalle acque nel 2021

Fonte immagine: Facebook

Il borgo medievale Fabbriche di Careggine è nella provincia di Lucca e si trova sommerso sott'acqua, nel 2021 sarà di nuovo visibile.

Un borgo medievale scomparso tornerà visibile nel 2021, dopo il 1994: si tratta di Fabbriche di Careggine un paese fantasma situato in Toscana. Divenne tale nel 1947 quando fu costruita una diga sul fiume Edron locale e il villaggio fu inondato dal lago artificiale Vagli. Dopo che la diga fu costruita e il villaggio fu inondato dal lago, tutti i suoi abitanti dovettero partire per le città vicine. Il lago artificiale Vagli è stato svuotato quattro volte dalla sua creazione – nel 1958, 1974, 1983 e 1994. Da quando sono trascorsi 26 anni dall’ultima volta in cui è stato svuotato, il villaggio medievale potrebbe riaffiorare nel 2021.

L’ultima volta che Fabbriche di Careggine è riemersa, 26 anni fa e un gran numero di turisti si è riversato in questo piccolo lago per dare un’occhiata a questo gioiello storico solitamente sommerso; ora si spera che con la riemersione si possa rilanciare il turismo della zona. La notizia è stata confermata anche dall’Enel, proprietaria del lago artificiale e della diga; mentre sono in corso discussioni sullo svuotamento del lago di Vagli, non sono ancora state fissate date ufficiali.

(ENEL ha confermato.)Vi informo che da fonti certe so che il prossimo anno, nel 2021, verrà svuotato il lago di Vagli….

Pubblicato da Lorenza Giorgi su Domenica 10 maggio 2020

 

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

CrossFit a casa: nona lezione