Susan Solomon vince il Volvo Environment Prize 2009

Susan Solomon vince il Volvo Environment Prize 2009

La Dr.ssa Susan Solomon, scienziato di fama internazionale, è la vincitrice del Volvo Environment Prize 2009. Il premio, assegnato ogni anno per innovazioni e scoperte di carattere scientifico in campo ambientale di eccezionale valore, è stato istituito da una fondazione indipendente creata nel 1988. Susan Solomon, membro dell’Accademia nazionale delle scienze Usa, svolge la sua […]

La Dr.ssa Susan Solomon, scienziato di fama internazionale, è la vincitrice del Volvo Environment Prize 2009.

Il premio, assegnato ogni anno per innovazioni e scoperte di carattere scientifico in campo ambientale di eccezionale valore, è stato istituito da una fondazione indipendente creata nel 1988.

Susan Solomon, membro dell’Accademia nazionale delle scienze Usa, svolge la sua attività di ricerca presso il National Oceanic and Atmospheric Administration negli Stati Uniti e i suoi contributi scientifici sono riconosciuti e apprezzati in tutto il mondo.

In particolare, i suoi studi ed esperimenti hanno consentito di individuare i clorofluorocarburi come causa del buco dell’ozono costituendo la premessa degli accordi internazionali (Protocollo di Montreal) destinati ad eliminare l’uso e la produzione di queste sostanze pericolose per l’ambiente.

Importante è stato anche l’apporto dato alla conoscenza del pericolo rappresentato dal riscaldamento globale attraverso la partecipazione ai lavori dell’Intergovernmental Panel on Climate Change (IPCC). Più recentemente la Dott.ssa Solomon ha dimostrato che la concentrazione di CO2 nell’atmosfera prevista nel XXI secolo porterà a cambiamenti irreversibili nel clima senza un intervento più energico nelle politiche di riduzione delle emissioni.

Informazioni sull'evento
Data 7 Luglio 2009

Seguici anche sui canali social