Guerrilla gardening: a Roma un raduno nazionale

Guerrilla gardening: a Roma un raduno nazionale

Fonte immagine: Giardinaggio

A Roma si terrà il secondo raduno nazionale del guerrilla gardening, la pratica politica e di sensibilizzazione sul recupero del verde nei centri urbani.

Il guerrilla gardening prende sempre più piede in Italia, per un’azione di protesta e sensibilizzazione non violenta sulle tematiche ambientali. Di che si tratta? Non è altro che l’occupazione di vecchi spazi verdi della città, ormai lasciati a loro stessi, per un’azione collettiva di manutenzione, con il taglio delle erbacce e la piantagioni di fiori, alberi da frutto e molto altro ancora. Dal 2 al 4 maggio Roma sarà la Capitale del Raduno Nazionale del Guerrilla Gardening.

Dopo l’edizione 2013 tenutasi a Bologna, un evento che ha richiamato volontari da tutta Italia, la kermesse di Roma segna il secondo appuntamento per un’iniziativa molto acclamata sia dai partecipanti che dal semplice pubblico, felice di ritrovare colore e natura anche in un contesto urbano.

Il guerrilla gardening solitamente avviene durante la notte: ci si deve appropriare momentaneamente di un terreno in disuso e, ovviamente, evitare le conseguenze dirette di quel che comporta. Di solito, però, le azioni di giardinaggio urbano non sfociano in esiti funesti sulla violazione della proprietà altrui: anzi, si tratta di un progetto che – per quanto sovversivo – raccoglie grandi favori nell’opinione pubblica.

L’evento di Roma, organizzato dai Giardinieri Sovversivi, sarà invece alla luce del sole. Il raduno, già ribattezzato come “Intergalattico”, vedrà una serie di appuntamenti e un programma davvero interessante. Il 2 maggio vi sarà un’azione di guerrilla gardening a Centocelle, seguito da una cena serale. Il secondo giorno, invece, vi sarà un’azione di giardinaggio itinerante, mentre nella giornata conclusiva del raduno spazio a conferenze, dibattiti e assemblee.

Per scoprire le modalità di partecipazione, il programma completo in continuo aggiornamento oppure tutte le informazioni per raggiungere il raduno, è sufficiente collegarsi alla pagina Facebook dei Giardinieri Sovversivi di Roma, con tutti gli spunti su LOA Acrobax. In caso servissero delle informazioni più dettagliate o si volesse contattare direttamente gli organizzatori, l’indirizzo mail è il seguente: GiardinieriSovversiviRomani@gmail.com.

Informazioni sull'evento
Data dal 2 Maggio al 4 Maggio

Seguici anche sui canali social