Peugeot Ultrarider: in bicicletta da Parigi a Milano

Peugeot Ultrarider: in bicicletta da Parigi a Milano

Peugeot lancia Ultrarider, una sfida che vedrà il ciclista Andrea Tozzi pedalare da Parigi a Milano in 144 ore.

Partirà domani Peugeot Ultrarider, un’iniziativa che vede protagonista il colosso francese dell’automobile, questa volta però a cavallo di una bicicletta. Non di certo una novità per il produttore di vetture, già dalle sue origini impegnato nella mobilità a tutto tondo e proprio su due ruote.

>>Scopri i benefici della bicicletta

La Peugeot Ultrarider è una pedalata in bicicletta che partirà da Parigi e si concluderà a Milano, il tutto nel giro di 144 ore. Ad affrontare l’impresa il ciclista Andrea Tozzi, a cavallo di una nuova e superperfomante Peugeot RSR-105. Si tratta di una bicicletta da strada dotata di telaio in fibra di carbonio, ultraleggera e perfetta per le lunghe tratte.

In completa autonomia, senza alcun supporto e mezzi al seguito, affronterò questa prova in 6 tappe da 250 km al giorno. Tappe che comprendono 5 sistemi montuosi tra cui la Foresta Nera e le Alpi.

Così ha spiegato entusiasta Tozzi alla vigilia della sua impresa sportiva, una sfida da centinaia di chilometri che toccherà Francia, Germania, Austria e Italia. L’arrivo è previsto per il 30 aprile all’Arco della Pace di Milano.

>>Scopri il progetto ambientale tra Peugeot e il Comune di Milano

Con questo lungo percorso, fatto di tenacia e grande passione per la bicicletta, Peugeot vuole incentivare la diffusione dell’Ultracycling, una filosofia per il ricorso alle due ruote che coniughi non solo il coraggio e lo spirito d’avventura, ma anche un profondo e doveroso rispetto per l’ambiente. Un progetto che vedrà protagonisti anche gli internauti, grazie a un sito Web dove tener traccia dei chilometri pedalati, leggere il diario di bordo del ciclista, imparare nuove informazioni sullo spirito ecologico della bicicletta e, ovviamente, scoprire le ultime proposte di Peugeot in fatto di mobilità sostenibile.

Peugeot è protagonista del mercato delle biciclette sin dal 1886 ed è una delle leggende del Tour de France: tutt’oggi detiene il record di numero di competizioni vinte. Famosissima per le sue autovetture, molte delle quali sono diventate icone di molti decenni passati, l’azienda oggi fabbrica biciclette con una particolare attenzione per l’innovazione tecnologica, con design top di gamma e materiali del tutto innovativi.

Informazioni sull'evento

Seguici anche sui canali social