Ora della terra: aderisce anche Costa Crociere

Ora della terra: aderisce anche Costa Crociere

Anche Costa Crociere fra le aziende aderenti a L'Ora della Terra, iniziativa mondiale del WWF che si terrà il 26 marzo prossimo

L’Ora della Terra sarà, con tutta probabilità, la più grande manifestazione globale mai fatta in favore della sostenibilità. Una specie di M’illumino di meno su scala mondiale: il 26 marzo, infatti, verranno “spenti” molti dei luoghi più significativi del pianeta, dai monumenti alle navi da crociera.

Sì, perché ad aderire all’iniziativa del WWF non ci ha pensato due volte anche Costa Crociere, da sempre più che sensibile ai temi della sostenibilità e dell’ambiente. L’evento verrà festeggiato con una cena a bordo lume di candela. Contemporaneamente, verranno spenti motori e luci – compatibilmente con le leggi di sicurezza; al buio resterà anche Palazzo Costa a Genova, fra l’altro uno dei pochi in Italia a 0 emissioni di CO2.

Oltre a Costa Crociere, le adesioni al progetto sono più di migliaia, tra comuni e aziende di tutto il mondo. Se nel 2007 si “spense” solo Sidney, l’anno scorso il successo è stato molto più ampio:

L’ultima edizione dell’Ora della Terra ha visto milioni di persone inoltre 4.000 città di 128 paesi aderire all’iniziativa spegnendo le luci per un’ora intera.

La lista delle adesioni è ancora aperta, sia per quanto riguarda i comuni, sia per le aziende; affrettatevi.

Informazioni sull'evento
Data 9 Marzo 2011

Seguici anche sui canali social