MobilityTech: a Milano va in scena l’auto ecologica

MobilityTech: a Milano va in scena l’auto ecologica

Si terrà tra pochi giorni la quinta edizione del MobilityTech, il forum internazionale ideato per fare il punto sulle più recenti tecnologie eco-compatibili impiegate nel campo dei trasporti. Al centro dell’evento, che si terrà a Milano il 18 e il 19 ottobre, ci sarà ovviamente l’automobile ecologica. Si parlerà quindi di tutte le più importanti […]

Si terrà tra pochi giorni la quinta edizione del MobilityTech, il forum internazionale ideato per fare il punto sulle più recenti tecnologie eco-compatibili impiegate nel campo dei trasporti.

Al centro dell’evento, che si terrà a Milano il 18 e il 19 ottobre, ci sarà ovviamente l’automobile ecologica. Si parlerà quindi di tutte le più importanti novità del settore, che in questi anni ha visto un notevole aumento dell’interesse verso soluzioni ibride, elettriche e, seppur in misura minore, di quelle che prevedono l’uso di idrogeno e biogas.

Particolare impulso al mercato è stato dato dal miglioramento della tecnologia applicata ai veicoli “verdi”, ma anche dalla spinta data dall’Unione Europea, che ha approvato in passato apposite strategie volte ad incentivare la ricerca e lo sviluppo in questo settore.

Perfettamente in linea con queste tendenze, il MobilityTech di quest’anno focalizzerà la sua attenzione sulle tecnologie pulite che consentono di raggiungere una certa efficienza energetica, come quelle presentate dall’industria dell’auto che, da ormai diversi anni, sembra essersi imposta l’obiettivo di realizzare motori meno “assetati” di carburante rispetto a un decennio fa, migliorando così non solo le motorizzazioni con tipologie di alimentazioni alternative ma anche l’offerta motoristica tradizionale, ovvero quella legata ai motori a combustione termica facenti uso di carburanti fossili.

L’imminente edizione dell’evento milanese cercherà quindi di avvicinare la gente ai temi della mobilità sostenibile e di questi veicoli che saranno sempre più diffusi nei prossimi anni, promuovendo in tal modo questo mercato che viene ritenuto fondamentale anche per il rilancio della competitività europea e per la conseguente creazioni di posti di lavoro.

Informazioni sull'evento
Data 13 Ottobre 2010

Seguici anche sui canali social