M’Illumino di Meno 2012: l’Italia al buio in nome del risparmio energetico

M’Illumino di Meno 2012: l’Italia al buio in nome del risparmio energetico

Torna M'Illumino di Meno, la giornata del risparmio energetico. Oggi dalle 18 luci spente per un'ora per ricordare l'importanza dell'efficienza energetica.

Anche quest’anno l’Italia si “illumina di meno” in nome del risparmio energetico. Si celebra oggi, come sempre a ridosso dell’anniversario del Protocollo di Kyoto, l’ottava giornata nazionale dell’efficienza energetica e della riduzione degli sprechi, promossa dalla trasmissione radiofonica Caterpillar (Radio 2).

A partire dalle ore 18, abitazioni, uffici, sedi comunali e monumenti in tutta la Penisola saranno simbolicamente oscurati per un’ora, per ricordare a tutti l’importanza di un uso razionale dell’energia e della prevenzione degli sprechi. Lo spegnimento avverrà in concomitanza con la puntata odierna di Caterpillar, nel corso della quale saranno raccontate le buone pratiche messe in atto per l’occasione da amministrazioni, imprese, associazioni e semplici cittadini. Il racconto, per la prima volta, sarà esteso anche al nuovo spazio alle 6 del mattino, presidiato da CaterpillarAM.

Numerose come sempre le adesioni “celebri” a M’Illumino di Meno. Dall’Arena di Verona al Maschio Angioino di Napoli, da Palazzo Marino a Milano fino a Palazzo Valentini, sede della Provincia di Roma, molti edifici storici e luoghi simbolo delle città italiane saranno lasciati al buio per sessanta minuti.

Ma gli organizzatori della campagna non chiedono soltanto di spegnere per un’ora le luci di piazze e palazzi. L’invito della redazione di Caterpillar è quello di attuare ogni giorno pratiche di riduzione degli sprechi e razionalizzazione dei consumi, non solo in materia di energia, ma anche riducendo la produzione di rifiuti e preferendo, ad esempio, mezzi di trasporto sostenibili.

Per l’ottava edizione di M’Illumino di Meno, inoltre, è stato predisposto un decalogo di consigli pratici per vivere in maniera più sostenibile e risparmiare energia. Si parte con il più classico degli accorgimenti, spegnere la luce quando si lascia una stanza, per giungere ai consigli per isolare meglio la propria abitazione e per migliorare l’efficienza degli elettrodomestici.

Sempre sulla pagina web, infine, è possibile anche ascoltare i “Millum-Inni”, gli inni musicali di M’Illumino di Meno 2012, selezionati tra i numerosi brani inviati dai radio-ascoltatori nelle scorse settimane.

Informazioni sull'evento
Data 17 Febbraio 2012

Seguici anche sui canali social