Il Forum Mondiale dell’Acqua riduce il suo impatto ambientale

Il Forum Mondiale dell’Acqua riduce il suo impatto ambientale

Il V Forum Mondiale dell’Acqua, organizzato ogni tre anni dal Consiglio Mondiale dell’Acqua, ha costituito, per la prima volta dalla sua celebrazione, una Green Forum Initiative per diminuire l’impatto ambientale dell’evento, ospitato, in questa circostanza, dalla città di Istanbul (16-22 marzo). Secondo l’indirizzo voluto dai promotori si è stabilito come priorità la riduzione ai minimi […]

Il V Forum Mondiale dell’Acqua, organizzato ogni tre anni dal Consiglio Mondiale dell’Acqua, ha costituito, per la prima volta dalla sua celebrazione, una Green Forum Initiative per diminuire l’impatto ambientale dell’evento, ospitato, in questa circostanza, dalla città di Istanbul (16-22 marzo).

Secondo l’indirizzo voluto dai promotori si è stabilito come priorità la riduzione ai minimi termini della produzione di rifiuti solidi nonché l’adeguato trattamento della quota parte ineliminabile, l’utilizzo efficiente della risorsa idrica e dell’energia, l’eliminazione di sostanze chimiche pericolose.

Per far rispettare e dare concreta attuazione a quanto deciso è stato creato uno speciale gruppo presso il Segretariato del forum composto da personale professionale fornito dagli enti sostenitori.

Gli organizzatori hanno pensato inoltre di distribuire una Guida Verde in cui si raccomanda ai partecipanti di osservare comportamenti individuali ecologicamente responsabili.

Questa brochure contiene consigli preziosi per esempio sulla scelta dei mezzi di trasporto meno inquinanti per recarsi nel luogo dove si svolgono i lavori o sugli hotel più verdi, l’invito ad usare le bottiglie d’acqua, riciclabili e ricaricabili, consegnate al momento della registrazione, e anche indicazioni utili per come eventualmente compensare le proprie emissioni.

Il team della Green Forum Initiative dal canto suo si è impegnato a tagliare significativamente il consumo di carta a cominciare dall’invio del materiale informativo per via elettronica e provvedendo a salvare i documenti inerenti l’attività del convegno in una memoria USB da destinare ai forumisti.

Informazioni sull'evento
Data 16 Marzo 2009

Seguici anche sui canali social