Green Social Festival, Bologna si tinge di verde

Green Social Festival, Bologna si tinge di verde

A Bologna, dal 9 al 12 Marzo, si terrà il Green Social Festival. Previsti tanti ospiti, iniziative, mostre fotografiche e proiezioni di cortometraggi

Bologna si trasforma e si veste di verde, almeno per per 4 giorni. Dal 9 al 12 marzo avrà, infatti, luogo il Green Social Festival. L’iniziativa, ideata da Paolo Amabile, cercherà di conciliare il dibattito sulle prospettive future e su uno sviluppo sostenibile con incontri a sfondo didattico con i vari licei della città.

Tanti i volti noti che hanno aderito e che parteciperanno in vario modo alla manifestazione: da Syusy Blady (una delle organizzatrici) a Patrizio Roversi, dal vignettista Staino ai Tete de Bois, fino al comico Neri Marcoré.

Saranno presentate anche mostre fotografiche, tra cui una organizzata dall’università e dedicata alla città di Brasilia e ai lavori dell’architetto Oscar Niemeyer e l’attesissima Little People di J.W. Delano (fotografo di National Geographic). Non mancheranno, neanche, i cortometraggi a sfondo didattico.

A rimarcare l’importanza dell’intera manifestazione ci ha pensato lo stesso Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano. Come leggiamo sul sito dell’evento:

Un graditissimo e importante riconoscimento al Green Social Festival 2011 che si terrà a Bologna dal 9 al 12 marzo, arriva dalla Presidenza della Repubblica italiana, che ha assegnato all’evento una speciale medaglia presidenziale in fusione di bronzo di 80 mm di diametro.

La manifestazione sarà probabilmente anche il primo momento pubblico per dibattere sul decreto Romani. Qualche accenno di critica, in effetti, lo si può leggere anche dalle parole di Amabile nel documento i presentazione della manifestazione:

Questa regione è in assoluta controtendenza rispetto a ciò che sta facendo il Governo centrale perché investe moltissimo in energia pulita.

Polemiche a parte, con un referendum alle porte, iniziative del genere non possono che essere preziose per il dibattito nazionale.

Informazioni sull'evento
Data 7 Marzo 2011

Seguici anche sui canali social