Gluten Free Day: a Roma la giornata senza glutine

Gluten Free Day: a Roma la giornata senza glutine

Arriva a Roma il Gluten Free Day: l'8 dicembre spazio a informazione e laboratori per gli allergici al glutine, la sera una cena per celiaci da Andy Luotto.

Arriva il Gluten Free Day: l’8 dicembre, presso l’ex Lanificio di via Pietralata di Roma, si terrà la prima giornata libera dal glutine della Capitane, in compagnia di Andy Luotto e del suo show-coocking.

L’evento è aperto a tutti – l’ingresso è infatti gratuito – e la cucina che verrà presentata è accessibile non solo ai celiaci, ovvero coloro che sono intolleranti al glutine, ma anche al grande pubblico. La celiachia è una patologia decisamente invalidante: chi ne è affetto non può mangiare alimenti che contengano glutine pena sintomi gravi all’apparato digerente, un ingrediente che negli alimenti – soprattutto quelli di origine commerciale – è pressoché ovunque. Il glutine distrugge i villi intestinali del paziente e, così, si deve seguire una alimentazione “speciale”.

Grazie all’istituzione dell’AIC, l’Associazione ItalianaCeliachia, da decenni si porta avanti un percorso di sensibilizzazione, anche a livello istituzionale, per informare sui rischi della celiachia e assistere i malati. E così è nata una grande concertazione tra istituzioni e medici non solo per la diagnostica e la cura, ma anche con i servizi di ristorazione affinché si propongano menu privi di glutine e non si costringano i celiaci ad isolarsi dal mondo.

Nel Lazio sono 12.000 i pazienti diagnosticati – 8.000 solamente a Roma – ed è per questo che la Federazione Nazionale AIC ha deciso di patrocinare il Gluten Free Day dell’8 dicembre, ideato e prodotto da Lanificio Factory in collaborazione con SuLLeali Comunicazione Responsabile e Lanificio Cucina. La mattina si darà spazio a dibattiti e incontri, come il convegno “GLUTEN FREE WAY: la celiachia oggi e le nuove sfide dell’AIC”. Dal pomeriggio, invece, si terranno laboratori creativi di cucina che coinvolgeranno anche i bambini, come uno spettacolo teatrale e la creazione di un cesto natalizio. Oltre ai materiali informativi, vi saranno psicologi e dietisti per aiutare i visitatori ad affrontare con serenità la patologia.

Appuntamento speciale, infine, per la serata: lo chef Andy Luotto preparerà una “cena-spettacolo” senza glutine, per i primi 100 che si prenoteranno a info@lanificiofactory.it. Come già ricordato, l’ingresso all’evento è gratuito, ma l’accesso ai laboratori di cucina richiede un piccolo contributo di 10 euro per i non-soci AIC. La cena con lo chef, invece, ha un costo di 40 euro, 20 per i bambini fino a 10 anni.

Informazioni sull'evento
Data 8 Dicembre 2013

Seguici anche sui canali social