Festival Ecoscienza: musei e parchi gratuiti nel week-end

Festival Ecoscienza: musei e parchi gratuiti nel week-end

Torna Biodiversamente, il festival dell'Ecoscienza WWF. In programma aperture gratuite per musei di scienze naturali e oasi ecologiche.

Torna Biodiversamente, il festival dell’Ecoscienza promosso dal WWF. Il 27 e 28 ottobre in tutta Italia musei di Scienze Naturali, orti botanici, acquari e Oasi ecologiche WWF apriranno le porte a iniziative gratuite all’insegna del divertimento e della conoscenza. Grazie alla collaborazione dell’ANMS (Associazione Nazionale Musei Scientifici) noti ricercatori e appassionati proporranno un ricco programma di laboratori interattivi e viaggi virtuali nel tempo e nello spazio.

Il festival dell’Ecoscienza Bioversamente avrà come elemento centrale la valorizzazione della ricerca scientifica e del suo contributo al mantenimento e alla salvaguardia della biodiversità. La manifestazione di 2012 sarà inoltre dedicata all’acqua e alle Alpi, che dell’Europa rappresentano la maggiore riserva idrica.

In questa direzione va il bando per una borsa di studio lanciato dal WWF, destinato al finanziamento di ricerche incentrate sulla biodiversità nelle zone alpine. La partecipazione è estesa a tutti coloro che si dimostreranno in possesso di un dottorato in ambito biologico-ambientale e con età massima di 35 anni (compiuti). Data di scadenza per la presentazione delle domande il 10 novembre, bando scaricabile dal sito ufficiale di Bioversamente.

Tra le iniziative in programma prevista a Roma l’apertura gratuita del Museo Civico di Zoologia, dove saranno a disposizione laboratori scientifici per famiglie sul tema dell’acqua. A Milano ingresso gratuito all’Acquario Civico, con laboratorio didattico-creativo (per bambini dai 3 ai 10 anni) “Il Bestiario Marino” e visita guidata (aperta anche a genitori e accompagnatori) alle vasche dell’acquario. In Puglia sarà possibile ad esempio partecipare presso l’Oasi WWF Le Cesine alla visita guidata “Un mosaico di forme e colori, la biodiversità del Le Cesine”.

Informazioni sull'evento
Data 26 Ottobre 2012

Seguici anche sui canali social