Festa dell’Albero, quest’anno nel nome di Wangari Maathai

Festa dell’Albero, quest’anno nel nome di Wangari Maathai

Torna oggi la "Festa dell'Albero", iniziativa di sensibilizzazione promossa da Legambiente e realizzata in collaborazione con il ministero dell'Ambiente

Torna, come ogni anno, la Festa dell’Albero di Legambiente, iniziativa di sensibilizzazione promossa in collaborazione con il ministero dell’Ambiente nell’ambito della Giornata Nazionale dell’Albero. Anche oggi, come ormai di consueto ogni 21 novembre, l’associazione ambientalista ha piantato alberi in tutta Italia oltre a dedicare un tributo ai cosiddetti “alberi monumentali”, dei veri e propri “tesori botanici” che sono anche testimonianza di eventi storici importanti.

Quest’anno, per la prima volta, la Festa dell’Albero ha avuto inizio già nel fine settimana, con una dedica speciale alla grande ambientalista keniota e Nobel per la Pace Wangari Maathai, scomparsa lo scorso settembre. Soprannominata “mama miti” (“madre degli alberi”), Maathai ha fondato il Green Belt Movement, movimento che ha piantato in Kenia oltre 45 milioni di alberi.

Come ogni anno, partecipano attivamente alla manifestazione di Legambiente molti bambini e ragazzi delle scuole, che pianteranno alberelli e arbusti nei cortili degli istituti scolastici, in aree degradate delle città o all’interno di parchi urbani. Grazie alla collaborazione con l’Associazione Nazionale Vivaisti Esportatori (ANVI) saranno nuovamente tenuti a dimora, per almeno cinque anni, un milione di alberi di diverse specie.

L’obiettivo naturalmente è quello di contenere le emissioni di CO2, ma anche di migliorare il microclima urbano e la qualità della vita dei cittadini. Oltre a questo si cercherà di sensibilizzare i bambini e le loro famiglie su un tema cruciale come la tutela del patrimonio boschivo e il ruolo degli alberi nella salute degli ecosistemi urbani e non.

Il 2011, tra l’altro, è stato proclamato dalle Nazioni Unite “Anno internazionale delle foreste” nel tentativo di sensibilizzare governi, associazioni e privati cittadini sull’importanza della corretta gestione delle aree verdi. Obiettivo condiviso in pieno dalla Festa dell’Albero.

L’elenco completo degli appuntamenti è disponibile sul sito di Legambiente

Informazioni sull'evento
Data 21 Novembre 2011

Seguici anche sui canali social