Fa’ la cosa giusta 2016: dal 18 al 20 marzo a Milano

Fa’ la cosa giusta 2016: dal 18 al 20 marzo a Milano

Si terrà dal 18 al 20 marzo 2016 a Milano l'edizione di quest'anno di Fa' la cosa giusta.

Torna dal 18 al 20 marzo 2016 a Milano Fa’ la cosa giusta!, la fiera dedicata al consumo critico e al vivere sostenibile. Stand, laboratori e attività di intrattenimento, informazioni e ristorazione “verde” verranno allestiti all’interno del centrale quartiere fieristico di FieraMilanoCity. L’organizzazione è curata come nelle precedenti edizioni da Terre di Mezzo Eventi.

Anche durante l’edizione 2016 a Fa’ la cosa giusta! troveranno spazio temi come l’alimentazione biologica, a chilometro zero o “cruelty free”, mobilità sostenibile e abitare “green”, prodotti del commercio equo e solidale, moda etica e idee sostenibili per l’infanzia. La superficie fieristica verrà diviso in 9 aree tematiche e 8 spazi speciali.

Una delle novità principali di Fa’ la cosa giusta! 2016 sarà lo spazio dedicato al progetto Speziale: nell’area a esso destinata sarà possibile assistere a un incontro di tradizioni, dove trovare sia lo zafferano sardo che le bacche di vaniglia provenienti dal Madagascar, così come il cioccolato frutto dell’esperienza dei maitre chocolatier belgi.

A disposizione anche varie miscele di tè, l’acquisto dei prodotti e la conoscenza riguardante le proprie delle varie piante, frutto anche delle previste dimostrazioni pratiche. L’offerta è però ben lontana dall’esaurirsi qui.

Uno dei progetti speciali di questa edizione 2016 è legato al tema dei territori abbandonati. Aree che vedono un sempre maggiore rischio di spopolamento, per le quali si sta lavorando per un possibile ripopolamento. In questa direzione andrà la “Scuola del ritorno“, a cura di Fondazione Nuto Revelli e Rete del ritorno ai luoghi abbandonati, che insegnerà come tornare in questi luoghi forti di conoscenze utili a rendere davvero sostenibile (anche a livello economico) la permanenza.

Un altro spazio sarà dedicato ai “Percorsi a piedi e Grandi itinerari italiani ed europei“, un modo di fare vacanza scelto da un numero crescente di turisti. Un’area di particolare importanza in considerazione dell’anno nazionale dedicato ai Cammini, siano essi dedicati al piacere paesaggistico, alla semplice attività all’aria aperta, alla storia (come la celebre Via Francigena), o alla fede.

Posto di rilievo anche per l’economia circolare, i cui temi saranno oggetto del convegno di apertura di Fa’ la cosa giusta! 2016. Molti i laboratori pratici, dedicati sia alla cucina e allo “slow cooking” che al “far da sé”. Quest’ultimo focus prevede alcuni momenti dedicati all’autoproduzione mediante trasformazione del materiale “di risulta”, del recupero di vecchi abiti e su come produrre i propri cosmetici e detersivi.

Spazi dedicati anche per bambini e famiglie, con spazi differenziati per fasce d’età (da pochi mesi a 3 anni; da 0 a 8 anni). Presenti laboratori creativi, attività interattive ed esperienze sensoriali. Previsto infine uno spazio Teenmaker con esperimenti scientifici e tecnologici dedicato ai giovanissimi tra gli 8 e i 14 anni.

Informazioni sull'evento
Data dal 18 Marzo al 20 Marzo

Seguici anche sui canali social