Al via la Settimana Europea della Mobilità Sostenibile

Al via la Settimana Europea della Mobilità Sostenibile

Parte la Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, in arrivo numerose iniziative allo scopo di promuovere l'importanza degli spostamenti a piedi, in bicicletta e con i mezzi pubblici

Prende il via oggi, 16 settembre, e terminerà il 22 settembre l’edizione 2011 della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, l’evento promosso dalla Commissione Europea al fine di sensibilizzare i cittadini all’utilizzo di mezzi alternativi all’automobile per gli spostamenti quotidiani.

La manifestazione, incentrata quest’anno sul tema In città senza la mia auto, ha lo scopo preciso di promuovere l’importanza degli spostamenti a piedi, in bicicletta e con i mezzi pubblici nell’ambito della lotta alle emissioni di gas serra, all’inquinamento acustico e alla congestione veicolare, soprattutto nei centri abitati.

Passeggiate in bicicletta, prove gratuite di car-sharing, blocchi straordinari del traffico veicolare e incontri sul tema saranno solo alcune delle iniziative organizzate dai comuni e dalle associazioni ambientaliste e, come ogni anno, tutte saranno sostenute dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.

Secondo il ministro Stefania Prestigiacomo, che ha offerto il supporto del proprio dicastero alle varie iniziative, in particolare:

L’impegno congiunto delle Istituzioni è una buona occasione per lanciare un messaggio forte a tutti i cittadini sulla necessità che ognuno debba fare la propria parte per avere città a misura delle persone.

Se nel vecchio continente le città aderenti alla Settimana Europea della Mobilità Sostenibile sono più di 1.900, in Italia le località ufficialmente iscritte sono circa 59 (tra cui spiccano Milano, Roma e Napoli, N.d.R.). L’elenco completo delle città e delle iniziative in programma è comunque disponibile sul sito ufficiale della manifestazione.

Informazioni sull'evento
Data 16 Settembre 2011

Seguici anche sui canali social