• GreenStyle
  • Auto
  • EVA+, attive tutte le 200 stazioni di ricarica rapida

EVA+, attive tutte le 200 stazioni di ricarica rapida

EVA+, attive tutte le 200 stazioni di ricarica rapida

Fonte immagine: EVA+

Il progetto EVA+ arriva a compimento: tutte le 200 infrastrutture di ricarica previste sul territorio italiano e austriaco sono operative.

Si conclude con l’attivazione di tutte le 200 infrastrutture di ricarica rapida in Italia e Austria il progetto EVA+ coordinato da Enel a cui hanno partecipato Verbund, SMATRICS, Renault, Nissan, BMW Group e Volkswagen Group Italia e co-finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del programma Connecting Europe Facility Transport. Proprio Enel ha comunicato che le 200 stazioni di ricarica da 50 kW, pari a 400 punti di ricarica complessivi, sono ufficialmente operative lungo le principali strade a lunga percorrenza di Italia e Austria.

Ogni stazione di ricarica dispone di tre prese – CCS, CHAdeMO e Type 2 – e consente due ricariche in parallelo. Grazie alle soluzioni multistandard, le stazioni di ricarica EVA+ sono compatibili con tutte le auto elettriche oggi in circolazione. Grazie a questa rete di ricarica, tutti coloro che possiedono un’auto elettrica possono tranquillamente viaggiare sulle principali arterie italiane e austriache sapendo di poter fare il pieno di elettroni in poche decine di minuti.

Viaggiare dall’Austria sino alla Sicilia non è più un’utopia, ma una realtà possibile proprio grazie alla presenza di questa importante infrastruttura sviluppata e installata da Enel X che comunque si affianca alla sua rete composta oramai da migliaia di pole station che ha raggiunto una buona capillarità sul territorio italiano.

Si ricorda inoltre che grazie al recente accordo di interoperabilità tra Enel X e SMATRICS gli utenti delle due aziende potranno accedere ai punti di ricarica di EVA+ e delle rispettive reti di ricarica nazionali in totale libertà e senza limiti territoriali nei due Paesi. Infine, grazie alle funzionalità avanzate di Juicepass, la nuova app per iOS ed Android per la mobilità elettrica di Enel X, è ancora più semplice ricaricare il proprio veicolo presso le stazioni EVA+.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Ventotene e il dissalatore: l’editoriale di Pecoraro Scanio