Soffro di pressione alta, come posso abbassarla?

Rossella Chiede

Salve, ho 41 anni e da qualche mese soffro di pressione alta. Che cosa posso fare?

Stefania Velitti Risponde

Se la pressione arteriosa non è particolarmente alta e non ci sono fattori di rischio cardiovascolare possiamo iniziare modificando piccole abitudini giornaliere. Evitiamo il fumo, gli alcolici e il caffè. Impariamo a fare colazione con la frutta o con un succo fresco accompagnato da un dolce fatto in casa, con poco zucchero, con latte vegetale al posto del latte vaccino e preferendo una ricetta che non preveda le uova. Svegliamoci qualche minuto prima in modo da non doverci stressare e guardare continuamente l’orologio. Se possibile dedichiamo qualche minuto alla meditazione. Facciamo qualche esercizio aerobico, magari camminiamo, prima di arrivare al lavoro.

Continuiamo con una corretta igiene di vita durante la giornata. Mangiamo cibi al naturale, cioè non industrializzati, molta frutta e verdura fresca preferibilmente cruda ed eliminiamo i prodotti animali (carne, latticini e uova). Cancelliamo dalla nostra lista della spesa i prodotti confezionati perché ricchi di zuccheri e sali aggiunti. Sostituiamo il sale con il limone e con le spezie.

Aggiungiamo attività fisica aerobica regolare (cammino, corsa, nuoto), evitando se già siamo ipertesi gli esercizi isometrici. Queste regole sono utili anche a far ridurre il peso corporeo che spesso è la prima e unica causa di ipertensione.

Per ultimo, ma non meno importante, impariamo a gestire lo stress. Cerchiamo di comprendere che dedicare alcuni momenti a noi stessi, da trascorrere in assoluto relax, non è una perdita di tempo, ma un investimento per la nostra salute.

Ti è stato utile?   
Attendere prego...

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

Esperto risponde

Le risposte degli esperti di GreenStyle alle domande dei nostri lettori su alimentazione sostenibile, diete, riciclo, mobilità sostenibile, energie rinnovabili e pet care.

Scrivi agli esperti di GreenStyle