La dieta iperproteica è pericolosa per la salute?

Fabio Chiede

Sento spesso consigliare da miei amici delle diete iperproteiche ma volevo sapere se l’adozione di queste ultime può essere pericoloso per la salute.

Stefania Velitti Risponde

Le diete iperproteiche sono quelle che oltre a prevedere un’eccessiva introduzione di proteine, comportano un ridotto introito di carboidrati.
Queste diete non fanno dimagrire.

Il peso che si perde è quello della massa magra e dell’acqua, non dell’adipe. Possono portare ad uno stato di disidratazione.
I prodotti di scarto delle proteine introdotte con la dieta e di quelle metabolizzate al posto dei carboidrati determinano un maggiore lavoro per i reni che possono andare in contro a danni più o meno seri.

Spesso in diete di questo tipo vengono prescritte proteine di origine animale che intossicano già di per sé l’organismo e a lungo andare portano a patologie croniche cardiovascolari, degenerative e tumori.

Ammesso che si perdano chili grazie alla dieta iperproteica gli studi affermano che verranno recuperati in breve tempo.
Ogni perdita repentina e non equilibrata di peso non porta a risultati duraturi nel tempo. Per arrivare al peso desiderato e soprattutto mantenerlo si deve impiegare un determinato tempo, e si deve cambiare stile di vita. La dieta corretta è quella che ci insegna a mangiare salutare e ad appagare i nostri desideri culinari scegliendo alimenti sani. Quindi, alla luce di tutto questo, sì, le diete iperproteiche sono pericolose per la salute e sono anche inutili.

Ti è stato utile?   
Attendere prego...

Seguici anche sui canali social

Esperto risponde

Le risposte degli esperti di GreenStyle alle domande dei nostri lettori su alimentazione sostenibile, diete, riciclo, mobilità sostenibile, energie rinnovabili e pet care.

Scrivi agli esperti di GreenStyle